Alcuni Pokémon sono stati ridisegnati a supporto della protesta di Hong Kong

Le opere sono state pubblicate su Twitter.

Nell'ultima settimana c'č stato un incredibile supporto alla protesta di Hong Kong da parte dei fan di Pokémon su Twitter, in quanto gli artisti hanno riprogettato i Pokémon sotto l'hashtag #PokemonForHK.

Analogamente a quanto hanno fatto i fan con Mei di Overwatch, i Pokémon piů popolari vengono disegnati con maschere, ombrelli, bandiere e varie simbologie della protesta cinese.

Tutte queste creazioni poi sono state raccolte proprio come se fosse un Pokédex della regione di "Bauhinia", in riferimento al fiore della versione modificata della bandiera di Hong Kong.

Pikat, un utente di Twitter, ha creato un'utile spiegazione per tutti i fan dei Pokémon che possono essere coinvolti, spiegando il significato dei vari titoli.

Le proteste di Hong Kong in origine hanno raggiunto l'industria del gaming quando Blizzard ha bandito un giocatore professionista di Hearthstone per aver espresso il suo sostegno a Hong Kong in una competizione. Da allora lo sviluppatore si č scusato, ma non ha revocato la sospensione spingendo quindi i giocatori a partecipare al supporto di Hong Kong.

Fonte: Eurogamer.net

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza