Fortnite è crisi? La spesa in-game è calata parecchio dall'inizio del 2019

Gli acquisti attraverso microtransazioni in calo. 

A quanto pare, i giocatori di Fortnite non stanno spendendo come una volta.

La spesa in-game all'interno del popolare gioco è diminuita dall'inizio del 2019, secondo il gruppo SuperData Research.

Gli acquisti attraverso microtransazioni sono in calo in Fortnite dall'inizio dell'anno, con le entrate combinate da PC, console e dispositivi mobile che non hanno superato i 100 milioni di dollari a settembre di quest'anno.

Fortnite sta comunque facendo meglio della maggior parte dei giochi. Nell'ultimo mese, l'otto percento dei giocatori ha speso soldi per oggetti di gioco in Fortnite rispetto al solo due percento di Destiny 2, FIFA 20 e Madden NFL 20.

Ma giocatori che spendono pesantemente in microtransazioni è diminuito nel 2019.

"Nonostante abbia generato $ 6,5 miliardi di entrate PC e $ 1,4 miliardi di entrate console nel terzo trimestre del 2019, la spesa in-game non riesce a raggiungere una porzione considerevole del mercato dei giochi", si legge nel report di Superdata. "La metà dei giocatori (51%) non ha speso in contenuti di gioco aggiuntivi nell'ultimo mese, nonostante le importanti uscite di giochi come la FIFA 20 e NBA 2K20".

fortnite_apertura

La spesa in-game come la conosciamo, afferma Superdata, ha raggiunto un punto di saturazione.

"Tra lootbox, battle pass e singoli acquisti di cosmetici, non mancano le tattiche di monetizzazione in-game. Queste strategie, tuttavia, non stanno inducendo tutti ad acquistare contenuti aggiuntivi. Gli sviluppatori devono cercare e identificare l'approccio migliore per convincere i giocatori a spendere. Comprendere lo stato della spesa aggiuntiva per i contenuti è fondamentale per i publisher che desiderano implementare tali modelli nei propri giochi. L'innovazione è necessaria per rilanciare il mercato stagnante".

Che ne pensate?

Fonte: VG247.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Dying Light 2 rinviato: l'annuncio di Techland continua l'ondata di rinvii

Dopo Cyberpunk 2077, Final Fantasy VII Remake e non solo.

Horizon: Zero Dawn su PC è praticamente ufficiale

L'uscita non sarebbe lontana e la fonte è molto affidabile.

Dragon Ball Z: Kakarot - recensione

L'oscurità splendente diverrà con te... perché!

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza