Pokémon Spada e Scudo: qualcuno ha creato una petizione per chiedere a Donald Trump di bandire il gioco

Un fan insoddisfatto?

Fin dai primi giochi Pokémon i giocatori sono sempre stati entusiasti, ma sfortunatamente non si puň dire lo stesso dei prossimi titoli in uscita, ovvero Pokémon Spada e Scudo che, nonostante debbano essere ancora immessi nel mercato, stanno giŕ scontentando moltissimi fan, soprattutto in relazione al fatto che in questi nuovi capitoli non sarŕ presente il Pokédex Nazionale. Nonostante il supporto al team su Twitter con l'hashtag #ThankYouGameFreak, a quanto pare qualcuno č talmente arrabbiato da aver creato una petizione che, se andrŕ in porto, richiederŕ di scomodare nientemeno che la Casa Bianca.

Un utente che si fa chiamare "CR" ha presentato una petizione ufficiale alla Casa Bianca chiedendo al presidente Trump e al Congresso di vietare il rilascio di Pokemon Spada e Scudo negli Stati Uniti. Nel momento in cui stiamo scrivendo questa notizia le firme raccolte sono 32, a fronte di un obiettivo di 100.000 firme da raccogliere entro 30 giorni.

"Noi, popolo degli Stati Uniti d'America ci battiamo per prodotti di qualitŕ e intrattenimento. Noi, popolo degli Stati Uniti, desideriamo ciň che č meglio per i nostri figli. Noi, popolo degli Stati Uniti, vogliamo ciň che č meglio nei nostri negozi. I nuovi giochi Pokémon di Game Freak stanno influenzando negativamente il mercato con decisioni discutibili. Crediamo che se le vendite dei giochi dovessero fermarsi, Game Freak cambierŕ rotta e noi otterremo la qualitŕ. Come fan di Pokemon, ma soprattutto, come cittadini americani, noi crediamo che questa presa di posizione da parte di Game Freak stia violando i nostri diritti di mercato e abbiamo bisogno di fare qualcosa al riguardo".

trump

Ovviamente non sappiamo se questa petizione, nel remoto caso in cui dovesse ottenere riscontri, verrŕ discussa alla Casa Bianca. Ad ogni modo, Pokémon Spada e Scudo sarŕ disponibile a partire dal 15 novembre esclusivamente su Nintendo Switch.

Fonte: GameRant

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Alaloth: Champions of the Four Kingdoms tra immagini, trailer e una nuova finestra di lancio

L'RPG realizzato dagli italiani di Gamera Interactive e dal veterano Chris Avellone.

Cyberpunk 2077: ecco le voci italiane di V

I doppiatori italiani del protagonista del titolo targato CD Projekt RED.

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza