I social di 2K presi di mira da un hacker

E piovono messaggi offensivi.

2K Ŕ stata presa di mira dagli hacker, per la precisione ad essere violati sono stati gli account social della compagnia, nei quali sono stati pubblicati dei messaggi offensivi che non sono di certo passati inosservati.

La violazione ha coinvolto l'account Facebook del publisher, ma anche quello del Digital Brand Manager della serie NBA 2K assieme alle pagine dedicate a Borderlands e WWE 2K.

Come probabilmente saprete, 2K Ŕ publisher di giochi molto importanti come GTA, Bioshock, Borderlands e molti altri e il fatto che un colosso del genere si ritrovi con dei messaggi a dir poco discutibili non Ŕ passato inosservato.

Sui social sono stati pubblicati messaggi offensivi che hanno raggiunto migliaia di utenti. Il publisher Ŕ fortunatamente subito corso ai ripari spiegando alla community cosa fosse successo, e cancellando i messaggi degli hacker.

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza