Xbox Scarlett: Microsoft non teme PS5, parola di Aaron Greenberg

"Siamo più ossessionati dagli utenti che dalla concorrenza".

Nel giro di un anno Xbox Scarlett e PS5 invaderanno il mercato, dando così inizio alla next-gen.

Indubbiamente PS4 è stata la console più venduta sul mercato durante l'attuale generazione. Xbox One invece dopo un inizio turbolento è riuscita a rimettersi in carreggiata, con Microsoft che sembra ora come non mai agguerritissima, forte dell'acquisizione di nuovi studi, il successo di Xbox Game Pass e il cloud gaming di Project xCloud.

Durante il corso di un'intervista con Kotaku, Aaron Greenberg, il general manager della divisione gaming di Microsoft, ha parlato del percorso di crescita di Xbox One e di come la casa di Redmond non sia assolutamente impensierita da Sony e PS5.

"Siamo più ossessionati ai consumatori che alla concorrenza. Credo che Sony abbia costruito un grande business, hanno un brand molto forte e una forte presenza e ammiriamo molto quello che hanno fatto.", afferma Greenberg.

"Allo stesso modo, ci sentiamo orgogliosi del fatto che abbiamo costruito la console più potente del mondo e di aver espanso i nostri studi interni così da avere uno dei più grandi, se non il più grande, team di first party, e continueremo a innovare con cose come Project xCloud."

Greenberg inoltre afferma che Microsoft sta dimostrando di tenere in considerazione i feedback dei proprio giocatori e di migliorare i rapporti con i pubblisher giapponesi, motivo per il quale si è impegnata nel portare su Xbox One e su Game Pass la serie Yakuza e l'intera saga di Kingdom Hearts.

Xbox_logo

Insomma, dalle parole di Greenberg sembrerebbe proprio che Microsoft sia fiduciosa del percorso intrapreso con Xbox One e delle potenzialità di Xbox Scarlett.

Che ne pensate?

Vai ai commenti (28)

Riguardo l'autore

Stefano Paglia

Stefano Paglia

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

VideoI migliori giochi del 2019 secondo Metacritic

La classifica del noto aggregatore si contrappone alla selezione dei The Game Awards.

PS5 e Xbox Scarlett sono molto potenti, avrebbero specifiche hardware molto simili ma Sony sarebbe avanti nella comunicazione

Le parole di Jason Schreier, uno degli insider più affidabile del mondo videoludico.

Usare il PlayStation Network per vendere cocaina? Fatto!

L'FBI ha rintracciato uno spacciatore molto particolare.

Commenti (28)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza