Pokémon Spada e Scudo: i cambiamenti climatici arrivano anche nei videogiochi con una specie di Pokémon estinta

Un Pokémon sarebbe basato su un corallo estinto.

I cambiamenti climatici fanno capolino anche nel mondo dei Pokémon.

Stando a quanto emerso in rete, infatti, in Pokémon Spada e Scudo sarebbe presente una creatura ispirata proprio ad un corallo estintosi per via dei famigerati cambiamenti climatici di cui si parla molto nel nostro, di mondo.

Il Pokémon in questione si chiama Corsola, e sarebbe comparso per la prima volta nella seconda generazione, per la precisione in Oro e Argento. Ebbene ci imbatteremo in Corsola nella campagna di Scudo, nella sua forma di Galar di tipo Spettro.

"Gli improvvisi cambiamenti climatici hanno spazzato via questa antica forma di Corsola" recita la descrizione del Pokémon, un chiaro riferimento al tema scottante di cui si parla oggi, e che Game Frak non ha ignorato.

E voi cosa ne pensate? Il mondo dei Pokemon vuole lanciare un velato messaggio?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Alaloth: Champions of the Four Kingdoms tra immagini, trailer e una nuova finestra di lancio

L'RPG realizzato dagli italiani di Gamera Interactive e dal veterano Chris Avellone.

Cyberpunk 2077: ecco le voci italiane di V

I doppiatori italiani del protagonista del titolo targato CD Projekt RED.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza