Fortnite: ecco le novità della patch 11.20

Epic Games pubblica un nuovo aggiornamento. 

Tempo di aggiornamenti per il popolare Fortnite, che ha visto l'arrivo del nuovo update 11.20.

L'aggiornamento pubblicato da Epic Games introduce alcune interessanti per la modalità battle royale.

Dal sito ufficiale apprendiamo del ritorno delle sfide giornaliere che, una volta completate, vi assicureranno PE, oltre alla possibilità di filtrare gli oggetti nell'armadietto in base alla stagione di lancio: "per filtrare i tuoi oggetti per stagione, inserisci il nome della stagione nella barra di ricerca. Usa termini come "stagione 5", "stagione X", "capitolo 2 stagione 1", ecc".

Ma ci sono altre novità. Ad esempio, ora è possibile regolare il contrasto dell'interfaccia utente, è stata aggiunta una playlist tutorial per la versione di Fortnite per dispositivi mobili e il supporto Microsoft DirectX 12 alla versione di Fortnite per PC.

E' stato modificato il moltiplicatore di danni per colpi alla testa del Fucile tattico pesante, per renderlo uguale al moltiplicatre di danno per colpi alla testa del Fucile a pompa. Inoltre è stata aumentata "la quantità di Salute effettiva (somma dei punti Salute e Scudo totale) ottenuta dalle Autocisterne succose".

fortnite_11_20_64104.768x432

Per tutte le novità di Fortnite vi rimandiamo alla pagina ufficiale di Epic.

Fonte: Epic Games.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Alle 21 No Man's Sky in diretta nelle profondità dello spazio

Tutte le ultime novità della controversa e apprezzata avventura di Hello Games.

World War Z 2 nei piani di Saber Interactive?

Possibile sequel all'orizzonte.

Il dopo Star Wars Jedi: Fallen Order non è solo FPS, Respawn Entertainment vorrebbe esplorare altri generi

Il CEO, Vince Zampella, "stanco" di essere etichettato come uno studio focalizzato sugli FPS multiplayer.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza