La storia di Half-Life: Alyx si colloca tra Half-Life e Half-Life 2

Alla creazione ha preso parte anche un gruppo di ex membri dello studio che ha creato Firewatch.

Come abbiamo potuto capire in questi giorni, Half-Life: Alyx non Ŕ un Half-Life 3, ma per Valve si tratta di un nuovo titolo a sÚ stante del franchise. La societÓ ha dichiarato che il suo sviluppo Ŕ partito completamente da zero introducendo la realtÓ virtuale, ma, come l'iconica serie, anche questo titolo avrÓ azione, combattimento, rompicapo e una trama intricata che ricollega i vecchi personaggi presenti nei vari capitoli.

A proposito della trama, la storia di Half-Life: Alyx si collocherebbe tra il primo ed il secondo Half-Life. Sostanzialmente la storia Ŕ questa: Alyx Vance, assieme a suo padre Eli, stanno cercando di ricostruire la resistenza in un mondo popolato da una strana razza aliena. Nei panni di Alyx i giocatori dovranno affrontare questi nemici per salvare il futuro dell'umanitÓ.

Durante un'intervista, il designer e programmatore di Valve, Robin Walker ha affermato che alcuni ex membri di Campo Santo, sviluppatori di Firewtch, hanno preso parte allo sviluppo del gioco. Nel frattempo, Geoff Keighley, presentatore di The Game Awards e personaggio presente all'interno di Death Stranding, ha rilasciato una video intervista con i membri del team di Half-Life: Alyx in cui discutono delle origini del gioco, spiegando perchÚ non Ŕ Half-Life 3.

"Nel 2016, quando abbiamo iniziato questo, Half-Life era un progetto terrificante e la prospettiva di un terzo capitolo scoraggiante. Questo titolo vuole esplorare le meccaniche della realtÓ virtuale ed implementarle in modo da rendere un prodotto unico nel suo genere". Durante l'intervista, Valve ha anche confermato che alcuni suoi sceneggiatori veterani di Portal 2 come Erik Wolpaw e Jay Pinkerton, hanno lavorato su Half-Life: Alyx.

Vi ricordiamo che l'uscita di Half-Life: Alyx Ŕ programmata per marzo del prossimo anno. A questo link, se ancora non l'avete fatto, potete dare uno sguardo al trailer ufficiale d'annuncio.

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Resident Evil 5 e 6 (Switch) - recensione

La saga Ŕ quasi completa anche sulla portatile di Nintendo.

Darksiders 4 o un sequel di Remnant: From the Ashes in sviluppo?

Gunfire Games Ŕ alla ricerca di personale per un nuovo titolo.

Shenmue III - recensione

L'attesa Ŕ stata lunga, ma ne Ŕ valsa la pena?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza