Project xCloud: il supporto ai giochi esclusivi non è tra le priorità di Microsoft

Per ora la società si sta concentrando su altro.

Kareem Choudhry, capo del progetto dietro a Project xCloud, ha recentemente affermato che Microsoft potrebbe pensare in un futuro prossimo a supportare una serie di giochi di studi first e third party esclusivi per la piattaforma streaming.

Tuttavia siamo ben lontani dall'ottenere un annuncio ora, poiché l'attuale priorità è garantire che gli sviluppatori possano portare i giochi Xbox già esistenti sul lato streaming. "In termini di esclusive per quanto riguarda Project xCloud, siamo in trattative anticipate con studi first e third party, però per adesso non abbiamo nessun annuncio da condividere. Nuove IP richiedono comunque un tempo che varia da diciotto mesi a due anni" ha dichiarato Choudhry.

La dichiarazione di Choudhry è stata in seguito smentita dalla società di Redmond. Recentemente un portavoce di Microsoft ha dichiarato che lo sviluppo di xCloud ruota attorno al servizio della sua console principale ed attualmente non ci sono piani per quanto riguarda l'esclusività. "Siamo ancora all'inizio del viaggio di Project xCloud, stiamo esaminando una serie di funzionalità, ma rimaniamo focalizzati sullo streaming di giochi complementari alla console ed al momento non abbiamo piani esclusivi per il cloud".

xcloud

Oltre a questo, Microsoft potrebbe aver valutato l'ipotesi di utilizzare in futuro Xbox Scarlett nei server blade del servizio streamiing di giochi, attualmente supportato da Xbox One S.

Fonte: Gamasutra

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PS5 e il DualShock 4 non completamente compatibile? 'Non c'è alcuna buona ragione, è solo per soldi'

L'ex Microsoft, Albert Penello, commenta e critica la scelta di Sony.

Steam sta rimuovendo i giochi dalle librerie dei giocatori a causa di un grave errore

AGGIORNAMENTO: Valve afferma di aver risolto il problema.

PS5, accessibilità e DualSense: alcuni giocatori disabili preoccupati per il passaggio dal DualShock 4 al controller next-gen

Una fascia di utenza teme una maggiore difficoltà nell'uso del nuovo sistema input.

PS5 farà girare tutti i giochi PS4 attraverso la retrocompatibilità?

Lo suggerisce un modder che, però, ha rapidamente cancellato il suo messaggio.

Articoli correlati...

ArticoloGame Pass e xCloud - Tutte le novità dei servizi Xbox

La vera next-gen di Microsoft fra servizi, accessori xCloud e un'offerta senza precedenti.

ArticoloLa console war è giunta al termine - articolo

Xbox, PlayStation e Nintendo puntano a traguardi differenti per la next gen. È davvero una guerra, se vincono tutti?

ArticoloLe uscite del mese di agosto - articolo

I cieli fotorealistici di Microsoft Flight Simulator, i ritorni di Battletoads e Baldur's Gate e...Holly e Benji!

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza