Con Halo: Infinite 343 Industries vuole rendere lo Slipspace Engine il miglior motore del mondo

AGGIORNAMENTO: la dichiarazione dello sviluppatore Daniele Giannetti si riferisce a un suo obiettivo di realizzazione personale.

AGGIORNAMENTO:

Xbox, a nome di 343 Industries e di tutto il Franchise di Halo, sottolinea che la dichiarazione di Daniele Giannetti (Lead the architecture and technical development of the most cutting edge AAA game engine on the planet) non è riconducibile al suo ruolo in 343 Industries e al suo lavoro per l'atteso Halo Infinite, ma si riferisce a un suo obiettivo di realizzazione personale.

NEWS ORIGINALE:

Dal noto insider Klobrille arrivano alcune interessanti informazioni che, ancora una volta, rendono chiaro quanto sia ambizioso il prossimo Halo: Infinite che, come saprete, accompagnerà l'arrivo di Xbox Scarlett.

L'insider ha riportato dei commenti del principal software engineer di 343 Industries, Daniele Giannetti, il quale ha reso noto uno degli obiettivi della casa di sviluppo, ovvero rendere il motore di gioco, lo Slipspace Engine, il migliore del mondo.

Questo si evince dalla descrizione sul profilo LinkedIn di Giannetti, dove leggiamo che il suo obiettivo è "guidare lo sviluppo del motore di gioco AAA più all'avanguardia del mondo".

Lo Slipspace fa parte del progetto Halo: Infinite, una produzione già definita, secondo alcuni rumor, come la più ambiziosa e costosa, con i suoi 500 milioni di dollari di budget.

Non resta che attendere il nuovo Halo per capire le reali potenzialità di questo motore.

Halo: Infinite arriverà nel periodo delle vacanze natalizie del prossimo anno, insieme a Scarlett.

Che ne pensate?

Fonte: Twitter.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Rage 2 (Stadia) - recensione

Caos e colori sulla piattaforma Google.

ArticoloDoom Eternal - prova

Quando il gioco si fa duro, il Doom Slayer inizia a giocare.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza