Geoff Keighley ribadisce di non aver deciso le molteplici nomination di Death Stranding ai The Game Awards 2019

"Non decido le nomination o i vincitori".

Il produttore dei The Game Awards, Geoff Keighley, non ha voce in capitolo in merito ai vincitori e ai perdenti.

Keighley ha dichiarato di non votare i nominati o i vincitori poiché le selezioni vengono effettuate dai media.

Il fatto che Death Stranding sia stato nominato per più categorie non ha nulla a che fare con il suo cameo nel gioco, o con il fatto che sia amico di Hideo Kojima.

"Non voto le nomination o i vincitori - una giuria dei media globali prende queste decisioni", ha dichiarato in un AMA su Reddit. "Questo risultato non è determinato dalla mia presenza nel gioco".

"Ma di certo capisco e apprezzo la preoccupazione e la gente sa che Hideo è un mio amico personale, così come molti altri sviluppatori del settore. Ci sono sviluppatori che non mi parleranno perché non hanno vinto un premio, anche se non seleziono i vincitori".

"Devo solo rimanere fedele alle regole, al voto e, se voglio costruire qualcosa che resisterà alla prova del tempo, agire nel modo più etico ed equo possibile".

Per quanto riguarda il suo cameo nel gioco, Keighley ha dichiarato di essere stato scansionato da Kojima nel 2017. L'idea all'epoca era di fargli introdurre un trailer nel mondo di gioco. Non è mai successo, ma Kojima ha deciso di utilizzare la scansione in-game come Easter Egg.

keighley_600x336

Keighley continua dicendo che capisce la preoccupazione per le molteplici nomination considerando quanto è vicino a Kojima, ma come produttore dello show, è inevitabile avere rapporti con le persone del settore.

"Questo è ciò che mi permette di fare lo show in primo luogo", ha detto. "I produttori degli Oscar, ad esempio, sono spesso (o quasi sempre) persone che producono film. Non faccio giochi, non investo in giochi o non possiedo titoli. Tutto quello che posso fare è essere il più trasparente possibile su tali relazioni".

Nelle notizie correlate, il produttore dello show ha confermato l'annuncio di circa 10 nuovi giochi ai The Game Awards 2019.

Che ne pensate?

Fonte: VG247.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Horizon Zero Dawn 2 avrà un comparto multiplayer online?

Così sembra, stando agli annunci di lavoro di Guerrilla.

Half-Life: Alyx è già pronto e lo sviluppo è completo

Valve è nella fase di correzione dei bug e non prevede ritardi per l'uscita.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza