Death Stranding 2 all'orizzonte? Arrivano nuovi indizi dal volto di Heartman

Spunta un misterioso tweet dal regista Nicolas Winding Refn.

Death Stranding è disponibile per PS4 da un mese ormai e, come saprete, la prossima estate approderà anche su PC. Tuttavia, da qualche tempo già si parla di un possibile sequel.

Ora, arrivano ulteriori indizi su un eventuale Death Stranding 2, direttamente da Nicolas Winding Refn, il regista che ha interpretato il personaggio di Heartman nel gioco di Hideo Kojima.

Il regista ha pubblicato un tweet accompagnato dal messaggio "cari amici" e una foto insieme a Kojima con su scritto "Heartman tornerà".

Il tweet ha subito alimentato le speranze nel sequel, ma ci sono anche altre teorie. Il messaggio potrebbe indicare forse l'arrivo di un DLC dedicato al personaggio, o forse Nicolas Winding Refn potrebbe essere il regista che si occuperà del film di Death Stranding.

Insomma si possono fare varie ipotesi, di certo, un sequel sarebbe il passo più logico dopo il grande successo del primo gioco, un seguito che, probabilmente, potrebbe vedere la luce su PS5.

Che ne pensate?

Fonte: Twitter.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Dying Light 2 rinviato: l'annuncio di Techland continua l'ondata di rinvii

Dopo Cyberpunk 2077, Final Fantasy VII Remake e non solo.

Horizon: Zero Dawn su PC è praticamente ufficiale

L'uscita non sarebbe lontana e la fonte è molto affidabile.

Dragon Ball Z: Kakarot - recensione

L'oscurità splendente diverrà con te... perché!

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza