La petizione per il remake di The Legend of Dragoon ha raccolto già migliaia di firme

I fan vogliono il ritorno del gioco.

Il 2 dicembre 1999, Sony ha lanciato The Legend of Dragoon in Giappone, un gioco di ruolo esclusivo per PlayStation che ha ottenuto recensioni medie ma che è riuscito a vendere oltre 1 milione di copie. Mentre The Legend of Dragoon non è stato accolto bene come gli altri JRPG del suo tempo, molti fan hanno sperato in un sequel o in un remake che potrebbero potenzialmente affrontare alcune delle critiche che erano rivolte alla versione originale. Recentemente ci sono stati alcuni rumor sul fatto che un remake potrebbe benissimo realizzarsi, e ora è partita una petizione per aiutare a mostrare a Sony che i fan vogliono vedere il gioco su sistemi moderni.

La petizione per il remake di The Legend of Dragoon è già stata firmata da 8.884 persone al momento della stesura di questo articolo. La petizione include una lettera indirizzata a Sony, che chiede alla società di pubblicare il gioco per la prossima PS5 invece che su PS4.

Le modifiche richieste nella petizione includono una migliore qualità della sceneggiatura, un bilanciamento del combattimento, una migliore recitazione vocale, nuovi contenuti opzionali e altro ancora.

Il remake di The Legend of Dragoon ha una possibilità abbastanza realistica di raggiungere il suo obiettivo. In effetti, ci sono alcune prove che suggeriscono che un remake potrebbe essere già in fase di sviluppo attivo. Bluepoint Games, infatti, potrebbe essere al lavoro su The Legend of Dragoon.

legend_of_dragoon_art

Che ne pensate?

The Legend of Dragoon è ora disponibile per PS1.

Fonte: Gamerant.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 e il suo rinvio commentati da Cory Barlog

Tutta colpa della complessità dei giochi moderni.

The Witcher: Nightmare of the Wolf, Netflix conferma il film d'animazione

Il film è nelle mani dello studio d'animazione de La leggenda di Korra.

Cyberpunk 2077: secondo un insider il posticipo è dovuto alla scarsa potenza di PS4 e Xbox One

Non sarebbero infatti in grado di fare girare il gioco degnamente.

Neverwinter Nights: Enhanced Edition - recensione

Un altro viaggio nel (glorioso) passato degli RPG.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza