MLB diventa multipiattaforma? Alcuni fan chiedono le dimissioni di Jim Ryan

La serie diventerà multipiattaforma a partire dal 2021.

A partire dal 2021 la serie MLB The Show diventerà multipiattaforma.

Come possiamo vedere, infatti, fino ad ora la serie, sviluppata da Sony San Diego è stata legata alle piattaforme di Sony, tra cui PS3, e PS4, ma a partire dal 2021 sembra proprio che le cose prenderanno una piega diversa.

Questo cambiamento sarebbe dovuto ad una necessità da parte della Major League Baseball, che sarebbe per l'appunto molto contesa tra Sony e EA. Da qui la decisione di rendere multipiattaforma la serie, con tanto di proteste da parte di diversi giocatori, che hanno chiesto a gran voce, in rete, le dimissioni di Jim Ryan e Hermen Hulst, rispettivamente presidente di Sony e responsabile di Sony Worldwide Studios.

Cosa ne pensate di questo cambiamento del brand e di una richiesta così particolare e dura?

Vai ai commenti (11)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Kobe Bryant: sviluppatori e giocatori di NBA 2K20 ricordano il campione scomparso

Il tributo a uno dei più grandi atleti di sempre morto a soli 41 anni.

FIFA 20 Ultimate Team (FUT 20) - Annunciato il Team of the Week 18

Rashford, Bruno Fernandes, Handanovic, Quaglierella e De Paul nella Squadra della Settimana 17.

AO Tennis 2 - recensione

Ace o doppio fallo?

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza