Death Stranding - Come battere Higgs

Una vera boss fight nel mondo di Death Stranding.

Lo scontro con Higgs, verso la fine di Death Stranding, è l'unica vera boss fight presente nell'opera di Hideo Kojima. Sono tante le cose che possono andare male: ad esempio, alcuni giocatori rischiano che il proprio Sam Bridges perda un orecchio in modo permanente, senza possibilità di recuperarlo per il resto della partita. Ovviamente, se non siete attaccati all'integrità estetica del protagonista, potete tranquillamente ignorare le conseguenze, in caso contrario questa guida vi spiega il metodo migliore per affrontare il villain interpretato da Troy Baker.

higgs

Lo scontro con Higgs si divide in tre fasi:

Prima Fase

Nella prima fase Higgs sarà armato di un fucile d'assalto. Ci sono due modi per sconfiggerlo; potete affrontarlo in stealth e arrivargli alle spalle dopo aver equipaggiato la corda, in modo da strangolarlo e togliergli una grande quantità di HP. Sebbene questo sia il metodo per infliggergli più danno, è molto rischioso in quanto Higgs userà una scansione ambientale per rivelare la vostra posizione, e dovrete essere molto rapidi o prepararvi ad annullarla. Il secondo metodo, più lento e sicuro, prevede che lanciate contro l'avversario una valigetta, per poi piombargli addosso e massacrarlo di botte. Ripetendo l'operazione una decina di volte, avrà inizio la seconda fase.

Seconda Fase

Nella seconda fase, Higgs utilizzerà un pugnale. Anche in questo caso, avete due opzioni, entrambe piuttosto sicure: potete proseguire lanciandogli addosso valigette di ciarpame e attaccandolo senza pietà, oppure potete rimanere immobili e aspettare il suo affondo dopo un rapido teletrasporto, schivando il suo fendente e colpendolo con una scarica di pugni e calci. Dopo una decina di combinazioni, la fase giungerà al termine.

Terza Fase

La terza fase dello scontro ricalca la struttura da picchiaduro dello scontro finale in Metal Gear Solid 4. Potete schivare i colpi di Higgs con l'analogico, attaccarlo con colpi leggeri o pesanti o ancora bloccare i suoi pugni. Ogni azione, eccetto la schivata con l'analog, consumerà la barra della vostra stamina, quindi prestate molta attenzione. Infine, bisogna SEMPRE tenere d'occhio i quicktime event; state pronti a premere il pulsante richiesto perché, altrimenti, Higgs si curerà al massimo, e nella peggiore delle ipotesi potrò infliggervi qualche ferita permanente. Una volta che i suoi HP arriveranno a zero, lo scontro avrà fine.

Altre pagine della Guida:

Contenuti correlati o recenti

Dragon Ball Z: Kakarot - recensione

L'oscurità splendente diverrà con te... perché!

ArticoloDestiny 2 - Reloaded

Giunti all'ennesima espansione, riviviamo l'epopea dei Guardiani e scopriamo se vale la pena tuffarsi in Destiny 2 oggi.

Articoli correlati...

FIFA 20 Ultimate Team (FUT 20) - arriva la rosa Headliners

I giocatori che si sono distinti nella prima metà di stagione.

ArticoloDestiny 2 - Reloaded

Giunti all'ennesima espansione, riviviamo l'epopea dei Guardiani e scopriamo se vale la pena tuffarsi in Destiny 2 oggi.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza