Henry Cavill della serie The Witcher di Netflix: 'il PC è la piattaforma migliore'

L'attore svela la sua preferenza per il PC. 

Henry Cavill è stato profondamente immerso nella lore di The Witcher da prima che accettasse il ruolo di Geralt di Rivia nella nuova serie di Netflix. L'attore infatti ha fatto esperienza anche del celebre gioco di CDPR.

E, in una recente intervista, Cavill ha confermato che il PC è la sua piattaforma preferita.

Parlando con Alex Flood di NME, Cavill copre una vasta gamma di argomenti nell'intervista: inizia con il processo per "diventare" Geralt, che apparentemente implicava portare il suo costume a casa, dormirci e farci addirittura colazione. Ma alla fine Flood gli chiede chi preferisce tra Xbox e PlayStation.

"PC", risponde immediatamente Cavill, suggerendo come per lui la risposta non potrebbe essere più ovvia. "Mio padre mi ha coinvolto nei [giochi per PC] quando ero molto, molto giovane."

Cavill afferma che, sebbene non abbia assemblato personalmente un PC, in passato ha utilizzato configurazioni di gioco personalizzate.

"Non mi sono ancora avventurato nella costruzione del mio PC, ho sicuramente avuto PC personalizzati nel corso degli anni", afferma. "Questo sarà il prossimo progetto, non appena avrò abbastanza tempo potrei mettere insieme il mio PC."

Non è un segreto che Cavill sia un giocatore PC, nelle interviste precedenti ha affermato che Total War è una delle sue serie preferite. Si è anche dilettato con MMO per PC.

Che ne pensate?

Fonte: PCGamesN.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza