Le vendite di videogiochi in calo nel Regno Unito per la prima volta dal 2012

Un momento storico.

La vendita di videogiochi nel Regno Unito ha subito ha notevole battuta d'arresto, una situazione che non si verificava dal 2012. La situazione peggiore è quella relativa al formato fisico, che nel 2019 è scesa del 19,8%.

Sono state vendute 17.6 milioni di copie fisiche che hanno generato ricavi pari a 602.5 milioni di sterline, ovvero 21,7% in meno dell'anno scorso. Le cose vanno meglio per il settore digitale, che con la sua crescita dell'1,1% ha generato 3,17 miliardi in ricavi. Sommando i dati viene fuori che le vendite di videogiochi nel Regno Unito sono calate del 3,4% rispetto allo scorso anno.

Il videogioco più venduto è FIFA 20 che pur essendo arrivato a 1,5 milioni di copie si lascia battere da FIFA 19 e le sue 1,9 milioni di unità vendute. Segue a ruota Call of Duty: Modern Warfare, con 1,192 milioni di copie vendute.

08898b2ee8244fb7f3cac9410810f117_grand_theft_auto_v_gta_5_criminal_enterprise_starter_pack_dlc

Cosa ne pensate di questi dati?

FONTE: Gamesindustry

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Returnal avrà una storia 'misteriosa, inquietante e genererà molte domande'

Il game director Harry Krueger e l'approccio alla narrazione per l'esclusiva PS5.

Torchlight 3: lo studio di sviluppo Echtra Games è stato acquisito da Zynga

Il team al lavoro su un titolo multipiattaforma non ancora annunciato.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza