Il director di God of War vorrebbe esplorare il rapporto tra Kratos e sua moglie Faye

Sarà questo uno dei temi dell'eventuale nuovo gioco della serie?

God of War del 2018 si è rivelato un successo critico e commerciale. Con importanti cambiamenti nel gameplay e nel tono, si è dimostrato un gioco molto diverso da quello che si aspettava chiunque. Ha anche lasciato molte domande, in particolare per quanto riguarda il gap tra questo gioco e God of War 3. Il director Cory Barlog, però, sarebbe entusiasta di colmare questo gap, in particolare un momento che è una forza trainante dietro la narrazione del nuovo gioco.

In un'intervista con PlayStation Access, Barlog ha affermato di voler esplorare il lasso di tempo prima degli eventi del gioco del 2018, soprattutto per quanto riguarda l'incontro tra Kratos e sua moglie, Faye.

La moglie di Kratos muore poco prima degli eventi del gioco e, pur avendo un impatto enorme sulla narrazione in diversi modi, rimane un fantasma nel complesso (non vediamo nemmeno come sia).

"Sono entrambi guerrieri che hanno raggiunto un punto nelle loro vite in cui non vogliono più combattere perché entrambi rivedono i motivi per cui hanno combattuto", ha continuato. "Incontrarsi in quel preciso momento in cui entrambi sono disposti a posare le armi, cambia sostanzialmente i due personaggi."

"Voglio davvero raccontare questa storia di Faye e Kratos", conclude il director.

Che ne pensate? L'incontro tra Kratos e Faye potrebbe essere uno dei motivi del prossimo God of War?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

The Last of Us: Parte II risplende nel fantastico approfondimento e video gameplay targato State of Play

Tra stealth, azione brutale e sopravvivenza. Un assaggio di un possibile capolavoro.

The Last of Us: Parte II si svela nel nuovo State of Play! Alle 21:45 lo commentiamo in diretta

Naughty Dog è pronta a stupirci con una full immersion imperdibile?

The Last Guardian starebbe per tornare con un film targato Sony Pictures

La favola videoludica di Fumito Ueda rinasce con un nuovo progetto?

GTA 6 uscirà addirittura nel 2023?

I documenti finanziari di Take-Two sembrano svelare un lancio lontanissimo.

Articoli correlati...

Ghost of Tsushima si ispira al primo splendido Red Dead Redemption

Sucker Punch ammette di aver preso spunto anche da Zelda: Breath of The Wild.

Remedy è al lavoro sul misterioso videogioco 'BigFish'?

Il nome in codice del possibile nuovo progetto.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza