The Witcher: la showrunner della serie Netflix spiega perché ci sono voluti 'mesi' per lavorare alla parrucca di Henry Cavill

Lauren S Hissrich parla dell'importante dettaglio che rende Geralt di Rivia il "Lupo Bianco".

La showrunner della serie The Witcher di Netflix, Lauren S Hissrich, ha rivelato che il team ha trascorso "mesi" a lavorare sulla parrucca di Henry Cavill per assicurarsi che fosse quella più adatta.

Nella serie Netflix, Cavill interpreta Geralt di Rivia - alias White Wolf - le cui lunghe ciocche bianche e fluenti sono molto lontane dal solito look dell'attore.

Ma si scopre che la parrucca del Geralt di Cavill è stata piuttosto difficile da perfezionare, e la Hissrich ha rivelato che ci sono voluti "mesi" per trasformare la parrucca da un "abominio" in qualcosa di cui erano soddisfatti.

"Abbiamo provato diverse versioni di una parrucca completamente bianca", ha spiegato Hissrich durante un Q&A su Reddit.

"Brillava sullo schermo. Era un abominio e ridicola. Abbiamo aggiunto più sporco (ecco perché sembra più grigia), una luminosità bassa, e ci sono voluti mesi per renderla come la volevamo".

henry_cavill_the_witcher_1576149186

La Hissrich ha continuato ad ammettere che la parrucca ora ha più di una tonalità argentata, ma ha aggiunto che non volevano che ciò impedisse alla serie di usare il nome White Wolf.

"Adesso è decisamente più argentata", ha aggiunto. "Ma non volevamo rinunciare a chiamarlo White Wolf."

Che ne dite?

Fonte: Digitalspy.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza