L'inquietante Cafe 5to2 di Silent Hill è stato ricreato con Unreal Engine

Cresce la voglia di remake!

Lo spaventoso Silent Hill ha ricevuto una sorta di aggiornamento quando Silent Hill: Shattered Memories debuttò su Wii nel 2009, ma il gioco che ha ormai 20 anni è una delle poche uscite della serie horror che probabilmente non è invecchiato troppo bene. Fino ad ora.

Il designer 3D Mica Olsson ci ha permesso un nuovo tuffo nell'orrore del gioco, mostrandoci esattamente il Cafe 5to2 - la stanza in cui Harry si sveglia dopo il suo inquietante "incubo" - realizzato con Unreal Engine (grazie, PCGN).

L'attenzione ai dettagli è incredibilmente impressionante, ma Olsson ha anche catturato con successo l'atmosfera di Silent Hill, come potete vedere:

Nelle notizie correlate, vi abbiamo parlato di un possibile nuovo Silent Hill realizzato da Hideo Kojima.

Che ne dite?

Fonte: Eurogamer.net.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza