The Witcher: ecco perché la seconda stagione della serie Netflix non sarà disponibile fino al 2021

"Si tratta di uno show enorme che richiede molto tempo".

Ora che la Stagione 1 di The Witcher è disponibile su Netflix, i fan sono ansiosi di sapere cosa accadrà a Geralt e ai suoi compagni e, cosa ancora più importante, molti vogliono sapere perché la Stagione 2 non arriverà fino al 2021. Per scoprire novità su The Witcher Season 2, IGN è andato direttamente alla fonte, parlando con la showrunner e produttore esecutivo Lauren Schmidt Hissrich, presente ​​a Londra per continuare il suo lavoro per la seconda stagione.

La Hissrich ha ammesso che lei e il suo team avevano preso in considerazione una data di uscita per la fine del 2020 per la stagione 2 di The Witcher, ma alla fine hanno deciso di non affrettare la produzione. "La verità è che [The Witcher] è uno show enorme, richiede molto tempo e ci siamo resi conto che nella prima stagione stavamo distruggendo gran parte del processo di post-produzione", ha detto la Hissrich a IGN. "Vogliamo assicurarci che tutti i membri del nostro team abbiano il tempo di fare il loro lavoro e farlo al meglio delle loro capacità. Quindi ci stiamo assicurando di avere un sacco di tempo per la Stagione 2."

La Hissrich ha rivelato che tutte le sceneggiature di The Witcher Season 2 sono state scritte, anche se ha detto che le pagine sono "oggetti viventi", che potrebbero quindi subire alcuni cambiamenti durante la pre-produzione. "Ora è davvero il momento in cui facciamo la messa a punto", ha detto Hissrich, "e ci stiamo assicurando di raccontare la storia nel modo giusto. Continueremo i lavori fino a luglio. È un processo continuo e organico."

5de12e7afd9db237e624ce59

La Hissrich ha anche condiviso alcuni dettagli su come la struttura narrativa della Stagione 2 differirà dalla precedente. Per quelli di voi che hanno trovato difficili da seguire le molteplici linee temporali di The Witcher, potete essere certi che The Witcher Season 2 avrà una linea temporale più lineare.

"Ciò che abbiamo fatto entro la fine della prima stagione è portare tutti i personaggi sulla stessa linea temporale, e le loro storie inizieranno a intersecarsi molto di più. Penso che sarà una stagione più facile da seguire."

Che ne dite?

Fonte: IGN.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

The Witcher: Nightmare of the Wolf, Netflix conferma il film d'animazione

Il film è nelle mani dello studio d'animazione de La leggenda di Korra.

Cyberpunk 2077: secondo un insider il posticipo è dovuto alla scarsa potenza di PS4 e Xbox One

Non sarebbero infatti in grado di fare girare il gioco degnamente.

Cyberpunk 2077 è in sviluppo attivo da oltre 8 anni

I lavori sull'attesissimo gioco sono iniziati prima del 2012.

Neverwinter Nights: Enhanced Edition - recensione

Un altro viaggio nel (glorioso) passato degli RPG.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza