Sony si prepara al lancio di PS5 con l'acquisizione di un nuovo studio? Remedy e Kojima Productions tra gli indiziati

Un insider afferma che presto arriverà un annuncio. 

Con il lancio di PS5 in programma per le prossime festività natalizie, Sony potrebbe allargare la sua famiglia di studi first party con una nuova acquisizione di uno studio.

Ad affermarlo è il noto insider Tidux, che su Twitter scrive "La famiglia degli studi first party di PlayStation è diventata un po' più grande".

Secondo l'insider, la compagnia potrebbe svelare la sua acquisizione con un annuncio e, soprattutto, nel tweet c'è un indizio che potrebbe chiarire di quale studio si tratta.

Il "bit" contenuto nel messaggio tra virgolette, infatti, potrebbe riferirsi a 11 bit Studios (This of War of Mine, Frostpunk, Children of Morta) o, forse, a 17-bit studios di Galak-Z.

In realtà le ipotesi sono molte e, forse, potrebbe trattarsi di Remedy, lo studio di Control. Dopo il tweet di Tidux, infatti, è arrivato un like sospetto del direttore delle comunicazioni del team.

Infine, forse l'ipotesi più affascinante, Sony potrebbe aver acquisito Kojima Productions. Il rumor, stavolta, nasce da un tweet di Geoff Keighley in cui leggiamo "ho appena ricevuto una chiamata su qualcosa di incredibilmente bello". L'amicizia tra Keighley e Kojima è cosa nota, e forse questo tweet esprime la felicità per l'eventuale acquisizione dello studio di Death Stranding.

Che ne pensate? Quale sarà la prossima acquisizione di Sony in vista di PS5?

Fonte: Twitter.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Il Motorola Razr pieghevole da 1.500 dollari ha una data di uscita

Lo smartphone arriverà inizialmente negli Stati Uniti.

Nintendo Switch Pro arriverà prima della fine del 2020? Spuntano nuovi possibili dettagli

Nvidia e Nintendo starebbero lavorando a un chip personalizzato per l'ipotetica console "potenziata".

Articoli correlati...

Nintendo Switch Pro arriverà prima della fine del 2020? Spuntano nuovi possibili dettagli

Nvidia e Nintendo starebbero lavorando a un chip personalizzato per l'ipotetica console "potenziata".

Tencent acquisirà Ubisoft nel 2020?

La possibile mossa del colosso cinese.

I creatori di TikTok vorrebbero sviluppare videogiochi secondo un report

Una scelta dettata dal grande numero di utenti che utilizzano l'app a livello mondiale.

Digital FoundryRiuscirà Microsoft a offrire delle vere esperienze next-gen senza rinunciare a supportare Xbox One? - articolo

Xbox Series X non avrà esclusive al lancio: cosa dovremmo aspettarci dai titoli first-party cross-gen?

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza