The Witcher di Netflix coprirà solo la trama dei libri

Lo show rimarrà fedele al materiale dei libri scritti da Andrzej Sapkowski fino alla conclusione.

La serie fantasy di Netflix, The Witcher, con Henry Cavill, è rapidamente diventata uno degli show più famosi del gigante dello streaming. Come probabilmente saprete, la serie si basa su un franchise esistente e piuttosto riuscito. Sebbene The Witcher sia noto per un'acclamata trilogia di videogiochi, quei giochi erano in realtà basati su una serie di romanzi scritti dall'autore polacco Andrzej Sapkowski. La serie (che comprende due raccolte di racconti, cinque romanzi e un prequel) è stata scritta per decenni e, a differenza di Game of Thrones, ha una conclusione naturale.

In una nuova intervista tenuta da Steve Varley, la showrunner di The Witcher, Lauren S. Hissrich, ha parlato delle conclusioni dello show (alla luce della risposta negativa per l'ultima stagione di Game of Thrones).

"La verità è, tuttavia, che il nostro piano è piuttosto solido. Ciò non significa che sappiamo tutto ciò che faremo nei prossimi due, o tre, sette o venti anni".

"Quello che voglio dire è che abbiamo i libri. Non sento il bisogno di andare oltre i libri esistenti. Sono un ottimo materiale di partenza, Andrzej Sapkowski li ha scritti tutti, c'è un finale naturale per loro e ho la sensazione che se ci atterremo al finale dei libri, allora saremo stati bravi".

IMG_20191205_160220

La saga di Sapkowski si conclude con il romanzo Lady of the Lake e il finale è al contempo spettacolare, emotivo e ambiguo. I fan dei libri dovrebbero essere sollevati nel sentire che la Hissrich e il suo team intendono rendergli giustizia.

Che ne dite?

Scoprite tutti i dettagli dell'avventura di Geralt, Yennefer e Ciri nella nostra recensione della serie TV The Witcher.

Fonte: Redanianintelligence.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Neverwinter: Infernal Descent è finalmente disponibile su PC

E' tempo di affrontare il primo girone dei Nove Inferi nel titolo di Perfect World Entertainment Inc. e Cryptic Studios.

Cyberpunk 2077 è in sviluppo attivo da oltre 8 anni

I lavori sull'attesissimo gioco sono iniziati prima del 2012.

Cyberpunk 2077 sta per ricevere i Funko Pop ufficiali, compreso quello di Keanu Reeves

Alcune immagini ci mostrano le concept art per i personaggi ispirati all'attesissimo RPG.

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 è in sviluppo attivo da oltre 8 anni

I lavori sull'attesissimo gioco sono iniziati prima del 2012.

Neverwinter Nights: Enhanced Edition - recensione

Un altro viaggio nel (glorioso) passato degli RPG.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza