Monster Hunter World: Iceborne per PC, disponibile la patch 10.12.01 che corregge il problema dei salvataggi

Come promesso da Capcom.

Nella giornata di ieri vi avevamo riportato i gravi problemi che i giocatori su PC di Monster Hunter World: Iceborne hanno riscontrato con l'arrivo dell'espansione. Oltre ai cali di framerate che sfociano in un freeze vero e proprio, il bug più importante causava l'eliminazione dei file di salvataggio.

Come promesso da Capcom, la nuova patch che aggiorna il gioco alla versione 10.12.01 è qui. L'aggiornamento non solo corregge questo bug, ma migliora anche l'utilizzo complessivo della CPU su vari sistemi. Si noti che questo varierà a seconda della configurazione del PC dell'utente e dalla componente hardware. I miglioramenti attuati valgono sia per il gioco base che per l'espansione.

Una volta che avvierete il client di Steam, la patch verrà scaricata automaticamente e in men che non si dica sarete in grado di entrare nel gioco e di ritrovare tutti i vostri salvataggi.

mh

Vi ricordiamo che Monster Hunter World: Iceborne è disponibile per PC, Xbox One e PlayStation 4. Per dare uno sguardo alle note complete della patch potete cliccare qui.

Fonte: DSOG

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza