Uncharted 4: le abilità parkour di Nathan Drake analizzate da due scalatori esperti

Quanto c'è di reale nelle acrobazie dell'archeologo?

Uncharted 4, esattamente come molti altri videogiochi dove le acrobazie e le scalate in stile parkour sono all'ordine del giorno, spesso ci porta a chiederci quanto ci sia di accurato nella rappresentazione di queste abilità. Certo, gli scalatori esistono, ma quello che Nathan Drake riesce a fare in un videogioco è riproducibile nella realtà? Sicuramente no, ma il canale YouTube Gamology ha provato a chiederlo ugualmente a due esperti del settore.

John Long e Ninja Natalie sono due esperti scalatori di roccia (o rocciatori), specializzati nelle arrampicate sui muri impervi delle montagne. Essi hanno dato un'occhiata ad alcune delle acrobazie più folli di Nathan Drake in Uncharted 4, commentandole in diretta ed esprimendo la propria opinione sull'attendibilità delle sue movenze.

Il verdetto? Potete ammirarlo voi stessi nel video riportato in fondo alla notizia. Possiamo comunque anticiparvi che no, la maggior parte di questi stunt non sarebbero ripetibili nel mondo reale; tuttavia, una serie di piccoli dettagli, palesi agli occhi esperti dei due scalatori, hanno messo in evidenza la cura e l'attenzione che Naughty Dog ha avuto nel riprodurre il linguaggio del corpo tipico di un esperto di parkour e inserirlo all'interno del gioco.

Cosa ne pensate? Secondo voi troveremo delle chicche del genere anche giocando a The Last of Us Parte 2, quando sarà pubblicato il prossimo maggio?

Fonte: Youtube

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Fortnite Capitolo 2: server offline questa mattina per l'arrivo della Stagione 2

Epic Games annuncia gli orari della manutenzione programmata.

Kunai - recensione

Il tablet ninja più forte che mai prende vita in questo futuristico metroidvania.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza