Microsoft svela come contribuirà alla lotta contro i cambiamenti climatici

"Il mondo sta affrontando un'urgente crisi" afferma il colosso di Redmond.

In quest'ultimo periodo si sta parlando sempre di più del cambiamento climatico e dei diversi punti programmatici che i paesi di tutto il mondo stanno stilando in modo da cercare di arrestare, o quantomeno diminuire, l'emissione di sostanze inquinanti. Nonostante ci sia ancora moltissimo da fare, alcune società si stanno mettendo in moto per trovare soluzioni meno impattanti per quanto riguarda l'ambiente.

Tra queste vi è Microsoft, che ha recentemente annunciato un nuovo audace piano per fare la sua parte nella salvaguardia del pianeta. Ci sono due aspetti fondamentali di questo annuncio, il primo dei quali è che Microsoft prevede di diventare "carbon negative" entro il 2030. Entro il 2050, il produttore di Xbox punta anche a rimuovere tutto il carbonio che ha creato come azienda sin dalla sua fondazione nel 1975.

Il programma di Microsoft prevede di tagliare le emissioni di carbonio dalle sue fonti dirette e dalla catena di aziende con cui collabora per creare i suoi vari prodotti. Microsoft ha dichiarato che creerà un "fondo per l'innovazione climatica" da 1 miliardo di dollari, mentre i progressi saranno dettagliati in un rapporto annuale sulla sostenibilità ambientale.

micro

"Dobbiamo iniziare a compensare gli effetti dannosi dei cambiamenti climatici, ed è di questo che stiamo parlando oggi", ha affermato il CEO di Microsoft Satya Nadella. "Il consenso scientifico è chiaro. Il mondo, oggi, si trova di fronte a una crisi di carbonio urgente. Se non freniamo le emissioni e le temperature continuano a salire, la scienza ci dice che i risultati saranno devastanti. Ognuno di noi dovrà agire, in primis le imprese. Nessuna azienda può risolvere da sola questa sfida, ma come mercato tecnologico globale, abbiamo una serie di responsabilità. Ecco perché oggi siamo annunciando un nuovo ambizioso piano per contribuire ad affrontare la sostenibilità del nostro pianeta".

Fonte: GameSpot

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza