Xbox: tutte le statistiche del vostro decennio di videogiochi raccolte da un tool tutto da scoprire

#MyDecadeOnXbox vi permette di scoprire i vostri ultimi 10 anni con i giochi Xbox.

Gli Achievement Xbox rimangono una parte fondamentale dell'ecosistema Xbox e avere un gamerscore elevato in un gioco - o ottenere un Obiettivo difficile - è sempre un risultato gradito dai giocatori. Il sito di monitoraggio degli obiettivi Xbox True Achievements ha creato uno strumento, chiamato #MyDecadeOnXbox, per darvi un'idea delle vostre "abitudini di gioco".

Accedendo al vostro account Xbox e al tracker del sito la piattaforma vi dirà quanti giochi avete giocato nel corso degli ultimi 10 anni su Xbox, quanti risultati e quali avete sbloccato, quanti di questi obiettivi erano rari e molto altro. Il tool iene traccia del mese e del giorno migliori per i risultati, vi fornisce una suddivisione per piattaforma ed elenca gli achievement più rari.

Vale la pena notare che questa non è un'iniziativa ufficiale di Microsoft: avrete bisogno di un account True Achievements e dovrete fornire loro l'accesso alle informazioni del vostro account Xbox per ottenere i dati.

È un interessante elenco di statistiche e un buon modo per scoprire come le vostre abitudini di gioco sui sistemi Xbox sono o non sono cambiate.

xbox_one_x_feature_min_1

Gli Achievement probabilmente rimarranno una parte importante anche con l'arrivo di Xbox Series X alla fine del 2020. Tuttavia, ci sono ancora molti giochi Xbox One all'orizzonte, quindi i "cacciatori di obiettivi" saranno ancora occupati sull'attuale ammiraglia quest'anno.

Che ne dite?

Fonte: Gamespot.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Attacco Posteriore Tasti - recensione

Sony strizza l'occhio ai pro-gamer con un dispositivo di compromesso.

E3 2020: Geoff Keighley non ci sarà e non condurrà l'E3 Coliseum

"Non vedo l'ora di supportare il settore in altri modi", questa la sua dichiarazione.

La potentissima CPU di AMD Threadripper 3990X riesce a far girare Crysis senza GPU

Uno YouTuber ci mostra in un video le incredibili potenzialità della CPU.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza