Disney+ in Italia: data di lancio, prezzo, download e schermi condivisi

Il più agguerrito rivale di Netlix sta per arrivare.

Disney ha ufficialmente annunciato la nuova data di lancio di Disney+, servizio streaming potenzialmente molto interessante e in grado di dimostrarsi un attore centrale in un panorama da tenere costantemente d'occhio tra nuove offerte e nuovi "sfidanti".

La compagnia ha deciso di anticipare leggermente il lancio del servizio in Italia fissando la data del day one al 24 marzo. In questa data il servizio arriverà anche in Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Spagna, Austria e Svizzera per poi raggiungere altre nazioni europee nell'estate di quest'anno.

A livello di prezzo Disney propone la possibilità di scegliere tra €6,99 al mese o €69,99 all'anno permettendoci così di accedere a un ampio catalogo di produzioni dei marchi Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic tra mostri sacri del passato e grandi nomi del presente come, per esempio, The Mandalorian. Ovviamente sono presenti molte altre produzioni in attesa delle tante novità che verranno lanciate nel corso dei prossimi mesi. Per esempio l'universo Marvel crescerà con serie dedicate a Falcon, Bucky e Scarlet Witch.

Tra gli altri dettagli troviamo la possibilità di scaricare i contenuti di Disney+ in maniera illimitata su un massimo di 10 dispositivi, di guardare 4 diversi spettacoli in streaming su 4 dispositivi differenti in contemporanea e di impostare un totale di 7 profili diversi.

Siete interessati a questo servizio? Potrebbe essere il rivale più agguerrito di Netflix?

Fonte: Disney+

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

GameStop in crisi: gli impiegati starebbero subendo forti pressioni da parte di capi 'disperati'

Da un report emerge un quadro molto preoccupante per le sorti della nota catena.

Il prezzo di PS5 e Xbox Series X sarà 500 dollari? L'analisi delle specifiche di Digital Foundry

La redazione britannica analizza i leak sulle specifiche e immagina il prezzo delle console next-gen.

Attacco Posteriore Tasti - recensione

Sony strizza l'occhio ai pro-gamer con un dispositivo di compromesso.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza