Hideo Kojima e Yoji Shinkawa parlano dei possibili progetti futuri di Kojima Productions

Ecco cosa potrebbe arrivare dallo studio di Death Stranding.

L'ultimo numero della rivista Famitsu includeva ben 30 pagine dedicate a Kojima Productions per il 4 ° anniversario dello studio.Il numero includeva anche un'intervista di 5 pagine con Hideo Kojima e Yoji Shinkawa, che parlavano insieme della loro storia e guardavano indietro allo sviluppo di Death Stranding. L'intervista consisteva principalmente in aneddoti di cui Kojima ha già parlato in passato. Una delle nuove storie divertenti che Kojima ha condiviso è come non ha chiesto a Shinkawa di lavorare insieme a lui a Kojima Productions, ma Shinkawa si è naturalmente unito allo studio. Perché hanno sempre lavorato insieme.

Inoltre, nella parte finale dell'intervista, Famitsu ha chiesto a Hideo Kojima e Yoji Shinkawa che tipo di progetti vorrebbero fare in seguito. E inizialmente i due hanno detto che vorrebbero realizzare un manga insieme.

Successivamente, hanno parlato di come Death Stranding abbia molte armi diverse, ma pochi mecha, quindi Kojima vorrebbe realizzare qualcosa con i mecha per dare libero sfogo a Shinkawa. Hanno parlato di come questo potrebbe essere un progetto anime, che sarebbe leggermente più facile da fare rispetto a un videogioco. Kojima ha anche ribadito che desidera realizzare film, incluso un film con i disegni di Shinkawa. Kojima e Shinkawa hanno anche condiviso il fatto che, sebbene Death Stranding sia considerato un gioco "strano", è molto simile a quello che hanno fatto in passato e personalmente non pensano che sia così strano. In effetti, sentono il bisogno di creare giochi molto più strani.

Successivamente, Kojima ha dichiarato che Kojima Productions ha in programma di lavorare su più progetti, uno dei quali sarebbe un "grande" gioco. Tuttavia, Kojima vorrebbe anche provare a fare giochi più piccoli, come giochi episodici e giochi solo digitali. Non è sicuro che sarà in grado di farlo, ma spera di essere in grado di sviluppare e pubblicare giochi più piccoli mentre continua a lavorare su un progetto più grande.

Hideo_Kojima_and_Yoji_Shinkawa_famitsu_interview_ds1_1340x1340

Infine, Kojima ha concluso l'intervista ripetendo ciò che dice sempre, e cioè che i giochi e i film prima o poi si fonderanno. Ha menzionato come molti registi attuali siano stati cresciuti con il modo di raccontare dei giochi.

In conclusione, Kojima ha sostanzialmente affermato che Death Stranding è probabilmente il gioco che ha ricevuto più elogi nella sua carriera, ma proprio come Metal Gear Solid, ha avuto molte recensioni contrastanti, quindi ha ancora margini di miglioramento.

Death Stranding è ora disponibile su PS4. Il gioco verrà lanciato anche su PC la prossima estate.

Che ne pensate?

Fonte: Dualshockers.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza