Resident Evil 3 Remake utilizzerà il DRM Denuvo

Lo conferma Capcom attraverso la pagina Steam dedicata al gioco.

Capcom ha rivelato tramite la pagina dedicata di Steam, che Resident Evil 3 Remake utilizzerà la tecnologia anti-manomissione Denuvo.

Vale la pena notare che anche Resident Evil 2 Remake ha usato Denuvo al momento del lancio. In seguito, quasi un anno dopo, Capcom ha rimosso dal gioco questa controversa tecnologia.

Probabilmente Capcom rimuoverà Denuvo anche da Resident Evil 3 Remake in futuro, ma bisognerà attendere un annuncio della compagnia.

residentevil3remake_672x372

Recentemente sono emerse moltissime informazioni su RE3, ad esempio sappiamo che il temibile Nemesis utilizzerà una versione migliorata dell'IA sviluppata per Tyrant di Resident Evil 2 Remake e che, anche se potremo visitare le strade, i negozi, gli uffici Raccoon Press e l'ospedale, il gioco non presenterà un open world. Tuttavia, si tratta di un mondo decisamente più aperto rispetto all'originale.

RE3 uscirà il 3 aprile su PC, PS4 e Xbox One.

Siete in attesa di Resident Evil 3?

Fonte: DSOGaming.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Resident Evil 4 Remake sarebbe reale, una conferma dall'attore dietro a Wesker

Un attore ha detto qualcosa di troppo sul remake di Resident Evil 4...

Dying Light 2 mostrerà 15 minuti di gameplay in un nuovo episodio Dying 2 Know

Non resta che attendere il 2 dicembre per vedere nuovamente Dying Light 2.

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza