Hellblade 2 e Project: Mara hanno il potenziale per 'ridefinire il concetto di intrattenimento'

Lo afferma il boss di Ninja Theory, Tameem Antoniades.

Tameem Antoniades, fondatore e chief design director di Ninja Theory, è stato recentemente intervistato da GQ Magazine, e in questa occasione ha brevemente parlato dei giochi legati a Project Dreadnought come qualcosa in grado di "ridefinire l'intrattenimento".

"Ridefinirà cos'è l'intrattenimento, o addirittura la realtà. Sarà un nuovo mezzo, probabilmente l'ultimo nuovo mezzo, perché non potremo avvicinarci di più alla realtà".

"Lo farò, poi probabilmente lascerò".

Una visione incredibilmente ambiziosa quella di Ninja Theory che, oltre a Hellblade 2 e Project: Mara, sta anche lavorando insieme all'Università di Cambridge su The Insight Project, una sorta di potenziale soluzione terapeutica per chi ha problemi di salute mentale.

"L'idea è di avvicinarsi il più possibile alla realtà, per creare un ambiente che funzioni nello stesso modo in cui funziona un ambiente reale. È un'area in cui penso siamo leader mondiali. Possiamo spendere milioni di sterline e creare le migliori risorse, al di là di qualsiasi cosa i ricercatori abbiano mai visto".

ninja_theory_logo

Ninja Theory si è unito a Microsoft nel 2018 per un importo non divulgato, in questo modo è stato assicurato il futuro dello studio. Senza dubbio l'acclamato Hellblade: Senua's Sacrifice ha spinto Microsoft ad acquistare lo studio con sede a Cambridge, e Antoniades ha ricordato i tempi in cui stava sviluppando Hellblade.

"Ero praticamente pronto a rinunciare, ma ho pensato di non mollare. Quindi ho preso un piccolo team e ho creato Hellblade".

Ninja Theory sta ora lavorando su Senua's Saga: Hellblade II, in sviluppo per Xbox Series X e PC Windows. Lo studio sta anche completando Bleeding Edge, che verrà lanciato il 24 marzo su Xbox One e PC Windows.

Che ne dite?

Fonte: Wccftech.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloAlyx sarà in grado di togliere la VR dal suo status di nicchia? - articolo

Half-Life: Alyx sta foraggiando le vendite di headset VR, ma servirà molto di più per far diventare quello VR un mercato sostenibile.

Il dopo Star Wars Jedi: Fallen Order non è solo FPS, Respawn Entertainment vorrebbe esplorare altri generi

Il CEO, Vince Zampella, "stanco" di essere etichettato come uno studio focalizzato sugli FPS multiplayer.

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza