Someday You'll Return è un horror psicologico che si ispira a Silent Hill e ha finalmente una data di uscita

Alla ricerca di una figlia scomparsa nel nuovo trailer.

Fan degli horror e in particolare di quegli esponenti del genere che si concentrano prettamente sull'orrore psicologico abbiamo ottime notizie per voi, soprattutto nel caso in cui foste alla ricerca di un progetto che vuole prima di tutto ispirarsi a Silent Hill.

La software house ceca, CBE Software, ha annunciato la data di uscita di Someday You'll Return, un interessante progetto che arriverà prima su PC e successivamente nel corso dell'anno anche su PS4 e Xbox One. Il debutto, celebrato con un nuovo trailer, è fissato per il 14 aprile 2020.

Il titolo è fortemente narrativo e si concentra sulla storia di Daniel, un padre alla ricerca della figlia scomparsa, Stela. Gli eventi costringeranno il protagonista a tornare in un luogo in cui aveva promesso di non mettere mai più piede, un'antica foresta che sarà teatro di agghiaccianti rivelazioni e di mostri tutt'altro che scontati.

Gli sviluppatori sono in questo senso molto chiari: i mostri più spaventosi non sono sempre quelli più ovvi. Ecco l'ultimo trailer di Someday You'll Return.

Il gioco tocca tematiche come le fobie, le bugie e la difficoltà di scendere a patti con il proprio passato arrivando a svelare segreti che sarebbe stato meglio lasciare sepolti per sempre. Cosa pensate di questo interessante horror?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloWorld of Horror - prova

Lovecraft e Junji Ito si incontrano in un'opera che sprizza unicità.

Il creatore di Dead Space svelerà presto il suo nuovo gioco

In arrivo a breve novità sul nuovo progetto di 2K Silicon Valley.

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza