The Witcher di Netflix: i 'grugniti' di Geralt sono frutto dell'improvvisazione di Henry Cavill

Un curioso retroscena sulla caratterizzazione dello strigo.

The Witcher di Netflix è stato un successo fino a questo momento, e ora stanno spuntando in rete numerose curiosità sulla serie.

Di recente abbiamo appreso come il Geralt di Rivia di Netflix, Henry Cavill, ha tentato di riproporre il più fedelmente possibile l'iconica scena della vasca da bagno di The Witcher 3 di CDPR.

Ora arriva un altro curioso retroscena da Cavill.

Ebbene, l'attore ha confermato che gli ormai famosi "grugniti" del suo personaggio, raccolti anche in un video diventato virale, non erano previsti dalla sceneggiatura. Al contrario, sono stati improvvisati da Cavill.

"In realtà, credo non non ci fosse alcun grugnito nella sceneggiatura. Tutti i grugniti, o li ho aggiunti io, oppure dovevo rimanere in silenzio, ma poi ho scelto di grugnire. Spesso dipendeva dagli altri attori, 'penso che non dirà niente adesso', perciò credo che i grugniti siano stati una sorpresa per chi assisteva alla scena."

AAAABXg51hE_1qoRnsNu2KdKAQfL8k29HTDk1_gLyCyZIFNNuL3VwamMY2Xvd5YBIoWr2RfneGv4WHwVoovnVmNmwNVFuFIQ

Che ne pensate?

Scoprite tutti i dettagli dell'avventura di Geralt, Yennefer e Ciri nella nostra recensione della serie TV The Witcher.

Fonte: Comicbook.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza