Rod Fergusson lascia The Coalition e Gears of War e si unisce a Blizzard per guidare il franchise di Diablo

Un veterano lascia gli Xbox Game Studios.

Rod Fergusson ha annunciato che lascerà The Coalition, lo studio di Microsoft dietro il franchise di Gears, per unirsi a Blizzard e guidare il franchise di Diablo.

Fergusson ha lavorato su Gears da quando era ancora una serie di Epic Games. Iniziò con Epic nel 2005, per poi passare a Microsoft quando acquisì Gears nel 2014 per guidare il nuovo studio responsabile della serie, The Coalition. L'ultimo capitolo, Gears 5, è uscito nel 2019.

"A partire da marzo, mi unirò a Blizzard per supervisionare il franchise di Diablo. Lasciare è difficile perché amo la nostra famiglia Gears, i fan e tutti i ragazzi di The Coalition e Xbox. Grazie, è stato un onore e un privilegio lavorare con tutti voi", ha detto Fergusson attraverso Twitter.

Diablo sarà uno dei franchise più importanti, se non il più importante, di Blizzard per i prossimi anni. Lo studio sta lavorando su Diablo IV per PC e console insieme a Diablo: Immortal per dispositivi mobile. Due giochi di notevole peso e perciò Blizzard vorrebbe uno sviluppatore veterano come Fergusson alla guida del franchise.

E Blizzard ha bisogno di una leadership forte. Negli ultimi anni sono partiti importanti personaggi dall'azienda, tra cui l'ex presidente Michael Morhaime e il carismatico Ben Brode boss di Hearthstone. Più recentemente, il lancio di Warcraft III: Reforged è stato accolto con molte polemiche.

Blizzard sta cercando di rialzare la testa con una serie di nuovi importanti giochi, tra cui Diablo IV e Overwatch 2. Ma è chiaro che Diablo IV dovrà essere un grande successo e molto dipenderà proprio da Fergusson, che ha una reputazione nel settore nell'aiutare i progetti in difficoltà o ambiziosi a raggiungere il loro traguardo. Quindi, anche se Fergusson arriverà a guidare Diablo 4 in un momento in cui lo sviluppo sembra già avanzato, la sua assunzione sembra avere senso.

Che ne pensate?

Fonte: Venturebeat.

Vai ai commenti (4)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza