Broken Roads: un veterano di Fallout 2 e Planescape: Torment lavorerÓ all'RPG post-apocalittico di Drop Bear Bytes

Colin McComb a rapporto.

Lo studio dietro Broken Roads, un RPG isometrico ambientato in una futura Australia devastata, ha annunciato che il designer Colin McComb si unirÓ al progetto come creative lead. McComb faceva precedentemente parte dei Black Isle Studios e ha lavorato su Fallout 2 e Planescape: Torment. Pi¨ recentemente Ŕ stato un writer su Wasteland 2, Wasteland 3, e creative lead di Torment: Tides of Numenera.

Broken Roads si modella su giochi di ruolo classici come quelli per cui McComb Ŕ noto. Ha un'enfasi su esplorazione, alberi di dialogo e combattimenti a turni, ma la sua caratteristica pi¨ distintiva Ŕ il suo sistema di moralitÓ, che distingue le azioni basate su quattro categorie filosofiche uniche: utilitaristica, esistenzialista, nichilista e machiavellica.

Parlando con GameSpot, il game director Craig Ritchie ha affermato che lo studio, Drop Bear Bytes, era alla ricerca di un designer esperto per aiutare a rafforzare il loro team appena formato. "Il lavoro di alto livello in Tides of Numenera e le profonditÓ di alcuni temi mi hanno davvero colpito, e (Colin) mi Ŕ sembrato un grande talento da aggiungere al team."

"Ho contattato Colin e abbiamo parlato. Gli ho inviato il link al nostro reveal trailer, abbiamo iniziato a discutere del gioco in generale e della possibilitÓ che fosse coinvolto," ha detto Ritchie.

Sui sistemi di moralitÓ dei giochi di ruolo, McComb ha dichiarato: "sarÓ sempre difficile catturare la profonditÓ e l'ampiezza del pensiero umano, ma Broken Roads sta andando ad avere un sistema riflessivo e reattivo che consentirÓ ai giocatori di tracciare un percorso mentale che dia loro la libertÓ di esplorare nuove strade del pensiero senza vincolarli a un percorso specifico o punirli per le loro scelte".

Broken_Roads_Brookton_town_overview

McComb e Ritchie hanno anche parlato della recente rinascita dei CRPG isometrici, che stanno aprendo la strada a progetti come Broken Roads. "Tra i successi del 2019 e i giochi in uscita nei prossimi anni, sembra che sia un periodo d'oro (per i CRPG) - Non so se riesco a ricordare un momento migliore. ╚ emozionante e gratificante da vedere", ha detto McComb. "Pillars of Eternity e Shadowrun Returns hanno davvero riaperto la strada agli sviluppatori di CRPG", ha aggiunto Ritchie.

Broken Roads dovrebbe arrivare nel 2021. Il team di Drop Bear Bytes ha recentemente assunto il narrative designer Alexander Swords come lead writer. I recenti progetti di Swords includono lavori sul gioco Ubisoft basato su Avatar di James Cameron.

Che ne dite?

Fonte: Gamespot.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza