'In BioWare tutto era nuovo ed entusiasmante, un lavoro da sogno. Ora le cose sono cambiate'

Come si può passare da Baldur's Gate ad Anthem?

Questa mattina abbiamo aperto la giornata di news con la notizia che il lead writer di Mass Effect e figura chiave di BioWare era entrato all'interno del talentuoso team di Archetype, software house che tra l'altro accoglie diversi ex BioWare tra cui il direttore creativo e lead designer James Ohlen.

Drew Karpyshyn ha lavorato su mostri sacri come Baldur's Gate II, Star Wars Knights of the Old Republic, Jade Empire, Mass Effect, Mass Effect 2 e Anthem e quindi ha visto con i propri occhi diversi periodi di BioWare direttamente dall'interno. Proprio per questo motivo ciò che ha scritto sul proprio blog è molto credibile e purtroppo preoccupante.

"Ho fatto parte dell'industria videoludica per ormai 20 anni. Quando iniziai in BioWare tutto era nuovo ed eccitante. Era un lavoro da sogno, persone talentuose che lavoravano insieme per creare giochi epici come Baldur's Gate, KOTOR, Mass Effect e Dragon Age. Ma man mano che siamo cresciuti e abbiamo ottenuto più successo le cose sono cambiate. Siamo diventati più corporate, più aziendalisti.

"Sempre meno capaci di realizzare ciò che amavamo con i team spinti a creare giochi basandosi su ricerche di mercato piuttosto che su istinti creativi e sulle passioni. Il mio lavoro dei sogni è diventato semplicemente un lavoro e persi l'entusiasmo e l'eccitazione che avevo in passato".

1
Drew Karpyshyn.

Insomma, per Karpyshyn la BioWare del passato ora non esiste che nei ricordi e nei capolavori di un periodo ora lontano. Riuscirà BioWare a ritrovarsi con la riprogettazione di Anthem e con Dragon Age IV a dimostrare di essere ancora quella software house sinonimo di capolavoro?

O magari sarà proprio Archetype a raccogliere l'eredità della vera, vecchia BioWare.

Fonte: Drew Karpyshyn

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza