Dying Light 2 avrà dei punti in comune con Spider-Man e Tarzan

Il senior game designer Bartosz Kulon ci parla della fisica del rampino e dei miglioramenti nel parkour.

Dying Light 2 di Techland è uno dei tanti titoli che hanno dovuto affrontare un improvviso rinvio a gennaio. Originariamente previsto per il lancio in primavera, la finestra di uscita è ora sconosciuta. Nel frattempo, il team di sviluppo sta perfezionando l'esperienza e apportando miglioramenti rispetto al primo gioco. Uno di questi esempi è il rampino.

Il rampino era presente nel primo gioco ma funzionava più come una "spinta istantanea" verso un punto di vista più elevato. Su Dying Light 2, al confronto, il rampino sarà più basato sulla fisica, "come per gli spostamenti di Tarzan o Spider-Man", stando a quanto detto dal senior game designer Bartosz Kulon a VG247.

"È più basato sulla fisica. Come per gli spostamenti di Tarzan o Spider-Man. I giocatori non ne abuseranno, perché bisognerà avere qualcosa sopra da cui oscillare. In Dying Light 2 è molto meglio ottimizzato, più preciso e in realtà un po' più complicato, ma aiuterà in diversi modi".

I fan possono anche aspettarsi un motore fisico aggiornato per garantire un parkour più realistico. "Dopo aver giocato molto a Dying Light 1, ho sentito che era qualcosa di non realistico. Ho trascorso 6.000 ore in Dying Light, quindi ho visto molte cose che le persone normali non hanno visto", ha detto Kulon.

dying_light_2_1_768x432

Dying Light 2 è attualmente in sviluppo per Xbox One, PS4 e PC. Inoltre è in programma anche per le console di prossima generazione. Un'uscita il prossimo anno su PS5 e Xbox Series X non sarebbe poi così sorprendente.

Che ne pensate?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Apex Legends: Edizione Octane è finalmente disponibile

Il gioco festeggia il suo primo anno con l'introduzione della Stagione 4 - Assimilazione.

Escape from Tarkov - prova

Cosa si cela dietro al fenomeno del momento?

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza