Dreams: una versione PC non è attualmente in programma ma il gioco potrebbe arrivare su altre piattaforme

Il creative director lascia aperto uno spiraglio. 

Dreams è finalmente disponibile da oggi su PS4. Il potenziale dell'ambizioso gioco è abbastanza grande e, al momento, è un'esclusiva di Sony. Tuttavia, le cose potrebbero cambiare in futuro e il titolo potrebbe approdare anche su altre piattaforme.

Parlando con VGC, il direttore creativo Mark Healey ha confermato che al momento Dreams non è stato sviluppato per nessun'altra piattaforma, in particolare per PC. Tuttavia, Healey lascia aperto uno spiraglio, dicendo che è una "migrazione" del gioco su altre piattaforme è una naturale progressione se riscuoterà successo.

"Ovviamente al momento siamo concentrati su PS4 e spero davvero che prolunghi la vita di PS4 per essere onesti. Se avrà successo come speriamo, allora sarà una progressione ovvia".

"Sai, è una piattaforma, quindi idealmente in futuro migreremo verso ciò che è pertinente", ha continuato Healey. "Questo è tutto ciò che posso dire".

Dreams_09_768x432

Anche se non si parla PS5, sembra quasi ovvio che Dreams vedrà la luce sulla next-gen di Sony. Ovviamente, per vedere se il titolo arriverà su altre piattaforme, bisognerà capire se avrà successo.

Che ne pensate?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza