Metro Exodus: 4A Games introduce sottotitoli dettagliatissimi e molte opzioni per l'accessibilità

Serviranno ad aiutare i giocatori a muoversi senza problemi nel mondo di gioco.

In seguito ad alcuni feedback dello scorso anno, 4A Games ha aggiunto sottotitoli incredibilmente dettagliati e nuove opzioni di accessibilità all'interno di Metro Exodus. Il gioco è stato pubblicato nel 2019 e una recensione su "Can I Play That?", un sito Web incentrato sull'accessibilità nei videogiochi, ha portato 4A Games a modificare le funzionalità di accessibilità in modo incredibilmente dettagliato.

Courtney Craven, co-fondatrice e caporedattrice di Can I Play That? aveva esaminato il gioco al momento del lancio, ma la scorsa settimana ha notato dei cambiamenti impressionanti da quando la recensione è stata pubblicata. Inizialmente il gioco consentiva di mostrare gli sfondi dei sottotitoli, regolare le loro dimensioni e le opzioni di controllo degli eventi in tempo reale. Ora invece i giocatori possono scegliere di disattivare alcuni particolari suoni e attivare l'opzione "Sottotitoli per non udenti" che offre didascalie dettagliate.

Le didascalie dettagliate sembrano offrire informazioni incredibili, poiché consentono di far capire al giocatore quale entità sta emettendo un suono, la direzione in cui si trova (in forma militare) e quanto è lontana. Di seguito è riportato un esempio delle didascalie in azione. Le didascalie in alto indicano la creatura che si sta palesando davanti a Courtney, quella in basso indica che c'è un'altra creatura nelle vicinanze leggermente alla sua destra.

m1

Metro Exodus è disponibile per PS4, Xbox One e PC e la scorsa settimana il gioco ha ricevuto un nuovo DLC intitolato "Sam's Story".

Fonte: Dualshockers

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza