Nintendo Switch: ecco come sono cambiate le vendite della console a causa del coronavirus

Le conseguenze dell'epidemia.

Il coronavirus sta provocando il caos in Cina e in tutto il mondo. Mentre, principalmente, si tratta di un grosso rischio per la salute, il virus ha avuto un impatto importante su diversi settori, incluso quello dei videogiochi. In particolare, i clienti che vorrebbero accaparrarsi un Nintendo Switch stanno avendo esperienze alquanto strane nelle nazioni asiatiche.

Nintendo Switch è uscito da poco in Cina, anche se è proprio in Cina che si svolge la maggior parte della produzione della console. Negli ultimi giorni, è stato reso noto che la scarsità di scorte di Switch sarà prevista praticamente per tutti i mercati. Questo ha portato i rivenditori di Hong Kong ad adottare misure drastiche. Ovvero hanno iniziato a vendere lo Switch solo in bundle con due giochi, una protezione per lo schermo e una custodia morbida al prezzo di $ 4230 dollari di Hong Kong, (o $ 544 USD). Questo è quasi il triplo del prezzo di $ 299 consigliato per il mercato degli Stati Uniti!

I rivenditori, dunque, stanno approfittando dell'ondata di interesse per Switch, visto che presto le scorte saranno difficili da trovare a causa del coronavirus. Una mossa molto subdola, ma per quanto riguarda questi rivenditori, questo garantirà solo maggiori profitti.

nintendo_switch_43166.768x432

A breve distanza, in Giappone, la situazione è piuttosto simile. Nintendo in realtà ha già affermato in precedenza che ci sarebbero stati problemi di scorte per il mercato giapponese. Dopo questo annuncio, i clienti giapponesi si sono affrettati a comprare nuove unità, e Switch Lite è stato il modello più popolare.

Che ne pensate di questa situazione?

Fonte: Nintendoenthusiast.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza