PlayStation salterà il PAX East 2020 a causa del coronavirus: arriva la risposta degli organizzatori dell'evento

Penny Arcade commenta l'assenza di Sony. 

Recentemente, PlayStation ha annunciato che salterà il PAX East 2020, a circa una settimana dall'inizio dell'evento.

PlayStation ha citato le preoccupazioni relative al COVID-19, altrimenti noto come coronavirus, come motivo della sua assenza. Ora, Penny Arcade, l'organizzazione dietro il PAX East e tutte le altre manifestazioni PAX, ha pubblicato la sua risposta in merito alla questione.

Tutto sommato, Penny Arcade non ha incolpato Sony per aver scelto di non essere presente quest'anno. "Sebbene siamo rattristati dal fatto che Sony non sarà più presente al PAX East 2020, non vediamo l'ora di accogliere i nostri amici di Sony ai futuri eventi PAX e siamo concentrati sul rendere il PAX East 2020 un evento di successo e divertente per tutti i partecipanti e gli espositori,", ha affermato l'organizzazione in una nota. Penny Arcade ha anche affermato di essere al lavoro diligentemente per garantire che lo spazio della convention segua le direttive sulla salute pubblica delineate dal CDC, al fine di rendere il PAX East un'esperienza sicura per tutti.

Ecco la dichiarazione completa di Penny Arcade trovata sul sito web del PAX East:

"L'intera community PAX vuole esprimere la sua preoccupazione per tutti coloro che sono colpiti dal virus COVID-19. La community di gioco è globale e il nostro cuore si rivolge a ogni persona e famiglia colpita".

"Il PAX East 2020 si svolgerà come previsto con una pulizia migliorata durante lo show. Lavoriamo a stretto contatto con il Boston Convention & Exhibition Center seguendo le linee guida locali, statali e federali sulla salute pubblica, comprese quelle emanate dal CDC".

"Mentre siamo rattristati dal fatto che Sony non sarà più presente al PAX East 2020, non vediamo l'ora di dare il benvenuto ai nostri amici di Sony ai futuri eventi PAX e siamo concentrati sul rendere il PAX East 2020 un evento di successo e divertente per tutti i partecipanti e gli espositori".

"Il benessere di tutti al PAX - dai nostri partecipanti ed espositori al nostro personale in loco - è della massima importanza per ReedPOP e Penny Arcade. Attraverso gli oltre 50 eventi PAX in tutto il mondo, abbiamo offerto un ambiente positivo a oltre un milione di partecipanti. Continueremo a lavorare diligentemente per garantire che il PAX East 2020 e gli altri nostri eventi siano all'altezza dei nostri elevati standard e vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi man mano che ci avvicineremo al PAX East 2020".

The_Last_of_Us_Part_II_10_ds1_1340x1340

Il PAX East 2020 si svolgerà a Boston a partire da giovedì 27 febbraio e terminerà domenica 1 marzo.

Che ne pensate?

Fonte: Dualshockers.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza