L'account Twitter di Ninja hackerato con tentativo di estorsione

Ma la situazione è tornata velocemente alla normalità. 

A quanto pare un intruso ha compromesso l'account Twitter del noto streamer Ninja il 22 febbraio con un attacco hacker, cercando di iniziare un battaglia con la stella di Fortnite Tfue. L'hacker in questione ha anche tentato un estorsione rivolgendosi alla moglie e socio in affari di Ninja, Jessica Blevins. Tuttavia, il celebre streamer ha detto che questa non è la prima volta che ha a che fare con un aspirante hacker e che l'attacco "è durato cinque minuti".

Ninja, dunque, non è apparso per nulla spaventato. Oltre a cancellare i tweet, ha pubblicato un video in cui lo streamer definisce questo hacker come una persona "irrilevante" che ha cercato invano la popolarità. "La stessa scena ogni volta", ha detto, suggerendo che questo non è stato un attacco particolarmente sofisticato.

Non si tratta del primo attacco per Ninja. Nel luglio dello scorso anno, qualcuno tentò di compromette il suo account Instagram. Questo chiarisce che lo streamer rimane un obiettivo di alto profilo e sottolinea come sia ancora relativamente facile attaccare e violare gli account. Fino a quando le piattaforme social come Twitter non aumenteranno il livello di sicurezza per gli account, potremo aspettarci attacchi di questo tipo.

Che ne pensate?

Fonte: Engadget.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza