Sony e l'assenza al PAX East a causa del coronavirus: per il sindaco di Boston la decisione 'rafforza stereotipi dannosi'

Solo paura, niente fatti.

Il sindaco di Boston ha contattato Sony, chiedendogli di ripensare la sua decisione di non partecipare al PAX East quest'anno, affermando che, la decisione stessa, dovrebbe essere motivata da "fatti, non paure".

PlayStation ha confermato all'inizio della scorsa settimana che non avrebbe più partecipato al PAX East a causa delle "crescenti preoccupazioni" che circondano il coronavirus.

Sony ha detto in precedenza che questa è "l'opzione migliore in quanto la situazione legata al virus e alle restrizioni sui viaggi in tutto il mondo cambiano ogni giorno". In risposta, il sindaco di Boston - la città degli Stati Uniti che ospita il PAX East - ha inviato una lettera al CEO di Sony Kenichiro Yoshida affermando che la decisione non fa altro che rafforzare gli "stereotipi dannosi" sui cittadini cinesi e alimenta la "confusione" generale sul virus.

"Queste paure rafforzano gli stereotipi dannosi che generazioni di asiatici hanno tentato duramente di smantellare", ha detto Walsh nella lettera (grazie a WCVB, via VGC). "Attivano i nostri peggiori impulsi: guardare con sospetto interi gruppi di persone, chiuderci e perdere opportunità e connessioni che la nostra città globale offre. Boston è unita per dissipare queste paure dannose e fuorvianti.

553642490

Rivolgendosi a Sony il sindaco afferma: "come grande azienda internazionale, avete l'opportunità di dare il buon esempio", ha aggiunto. "Come leader nel campo della tecnologia, la decisione deve essere motivata dai fatti, non dalla paura. Come leader dei videogiochi e nella cultura, potete dimostrare di credere nella connessione, non nell'isolamento."

La decisione di Sony di non partecipare significa che la demo dell'attesissimo The Last of Us Part 2 non sarà ora disponibile per i partecipanti.

"Non vedevamo davvero l'ora di incontrarvi e vedere le vostre reazioni alla demo", ha detto Naughty Dog.

Che ne pensate?

Fonte: Eurogamer.net.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Game Gear Micro annunciato da SEGA: le mini console celebrano i 60 anni della compagnia

Prezzo, varianti, giochi inclusi, data di lancio e tutti i dettagli.

Nintendo colpita dalle proteste in USA: in frantumi le vetrine dello store di New York

Continua la protesta sociale dopo la tragica morte di George Floyd.

NBA 2K20 mantiene la prima posizione nella classifica di vendite italiana

Dominio totale del gioco sportivo di 2K al primo e terzo posto in versione PS4 e Switch.

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza