'Baldur's Gate 3 è un RPG tripla A con un budget e un team da tripla A'

Larian Studios e le grandi ambizioni per il ritorno di un nome storico. 

Baldur's Gate è probabilmente il più grande nome nello spazio cRPG, ed è facile capire che l'imminente Baldur´s Gate 3 è qualcosa che milioni di persone stanno aspettando con entusiasmo. Il fatto che sia stato realizzato da Larian Studios - sviluppatori dell'eccellente Divinity: Original Sin - non ha fatto altro che aumentare l'eccitazione, e sembra proprio che lo studio sappia a quale grande impresa sta lavorando.

In un'intervista con Eurogamer.net, il produttore esecutivo di Baldur's Gate 3 David Walgrave ha parlato della portata dello sviluppo del gioco, dicendo che dopo Divinity: Original Sin 2, per rendere giustizia a Baldur's Gate 3, Larian Studios è dovuto "crescere esponenzialmente". Alla domanda se, alla luce della crescita, Baldur's Gate 3 sarebbe stato classificato come una produzione AAA, Walgrave ha affermato:

"Lo definirei un gioco tripla A", ha detto. "Ha un budget tripla A e ha un team tripla A".

"Siamo ancora indipendenti al 100%", ha aggiunto. "Non abbiamo nessuno con cui dobbiamo parlare. A parte Wizards of the Coast, che deve ancora essere d'accordo su alcune cose che stiamo facendo - ma ci hanno dato carta bianca. Il rapporto che abbiamo con loro è molto buono".

baldurs_gate_3_768x432

Walgrave ha anche spiegato che il budget di produzione del gioco è stato rafforzato dai contanti portati da Stadia in cambio di alcune caratteristiche esclusive per sfruttare le funzionalità della piattaforma streaming.

"Riceviamo supporto da Stadia, ma ancora una volta non c'è nulla che possano dire sul gioco", ha detto. "Abbiamo alcuni accordi e scadenze con Stadia, ma si tratta principalmente di questioni tecniche. Vogliono che supportiamo un paio di caratteristiche tipiche di Stadia".

"Non credo davvero che tu possa realizzare Baldur's Gate 3 senza dire che si tratterà di un gioco tripla A", ha aggiunto in seguito.

Sulla base di tutto ciò che abbiamo visto del gioco finora, sembra decisamente una produzione molto più grande di qualsiasi cosa che Larian Studios abbia fatto prima e, prima della fine dell'anno, dovremmo riuscire a provare il titolo in accesso anticipato.

Non si sa ancora quando uscirà il gioco completo, ma probabilmente non arriverà sulle console current-gen.

Che ne pensate?

Fonte: Eurogamer.net - Gamingbolt.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza