Il producer della serie TV di The Last of Us: la gestione del Coronavirus paragonabile a quella di Chernobyl

Craig Mazin critica il modo in cui si sta affrontando l'emergenza globale.

I più grandi eventi del settore annullati, console in ritardo e carenza di scorte: al momento è sicuro affermare che il Coronavirus sta avendo un forte impatto sul settore dei videogiochi.

Mentre le compagnie americane stanno facendo passi da gigante per prepararsi a quello che potrebbe essere un anno difficile, alcuni pensano che la risposta del governo degli Stati Uniti non sia stata sufficiente. Uno di questi critici è Craig Mazin, writer-producer della serie TV The Last of Us di HBO. Su Twitter, Mazin ha confrontato la risposta dell'amministrazione al Coronavirus alla gestione da parte della Russia al disastro di Chernobyl del 1986, quando il governo russo non riuscì ad avvisare dei reali pericoli della minaccia nucleare.

La valutazione di Mazin arriva in seguito a un articolo di Reuters, secondo cui l'amministrazione Trump ha incaricato i funzionari sanitari di considerare tutti i briefing sul Coronavirus da classificare. La preoccupazione di Mazin e di altri critici è che mantenere queste informazioni classificate potrebbe rendere difficile a tutti comprendere appieno l'estensione del virus e, di conseguenza, potrebbe rendere ancora più difficile adottare le precauzioni necessarie. Ad oggi, l'Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato che il virus è ufficialmente una pandemia globale.

Per quanto riguarda i lavori di Mazin, oltre a The Last of Us, è stato anche lo sceneggiatore e produttore di Chernobyl di HBO, la famosa serie basata sulla catastrofe del 1986. Nella serie, agli spettatori viene mostrato come si è verificato il disastro, ma uno dei principali elementi della serie è che la cattiva gestione del disastro nucleare da parte del governo russo ha provocato la perdita di ancora più vite. Durante tutta la serie, vengono mostrati diversi burocrati russi che danno la precedenza ad altro, piuttosto che adottare misure di sicurezza e tenere informato il pubblico.

Al momento la serie TV di The Last of Us non ha ancora una data di uscita.

Che ne pensate della critica di Craig Mazin?

Fonte: Comicbook.

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza