Coronavirus, partite di calcio annullate e le squadre inglesi ripiegano su Football Manager e FIFA 20

Un modo per passare il tempo.

L'epidemia di coronavirus ha messo fine al calcio in tutto il mondo e nel Regno Unito le squadre si stanno dedicando ai videogiochi per dare invece ai propri fan qualcosa su cui rallegrarsi. Dopo che la FA Cup, la Premier League e la EFL hanno concordato collettivamente di posticipare le partite al 3 aprile, le squadre di tutto il paese sono diventate creative con i loro account sui social media tanto da creare partite virtuali grazie ai giochi di calcio sportivi.

Il team della Premier League Watford ha simulato la propria partita contro Leicester City in Football Manager 20 - nessuna sorpresa, davvero, dato che Watford è sponsorizzato dal gioco estremamente popolare di Sports Interactive. Il video della partita è stato visto oltre 700.000 volte su Twitter, il che non è affatto male.

Anche il Southampton ha fatto qualcosa di simile per sostituire la partita annullata contro Norwich, con un superfan che ha giocato una partita di FIFA 20 trasmessa in streaming in diretta a decine di migliaia di persone. Il Manchester City ed il Southampton invece si sono dati battaglia attraverso TRIS, ma c'è chi ha fatto di meglio (o peggio, a seconda dei casi). Il Leyton Orient della League Two ha sfidato tutte le squadre di calcio su FIFA 20 in un torneo chiamato "FIFA Quaran-team": le varie leghe calcistiche risponderanno all'appello?

Tra lo scoppio del coronavirus e il maggiore autoisolamento, più persone che mai stanno giocando ai videogiochi. Anche il servizio Xbox Live ha avuto dei problemi recentemente dovuti alle troppe connessioni; ora fortunatamente il problema sembra sia rientrato.

Fonte: Eurogamer.net

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

FIFA 20 protagonista di un'imperdibile offerta di GameStop

Il popolarissimo gioco è in promozione per PS4 e Xbox One.

Tornare a vincere - recensione

Certe partite non finiscono mai.

FIFA 21 non subirà rinvii nonostante l'emergenza Coronavirus

Il gioco rimane in programma per il secondo trimestre dell'anno fiscale.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza