Resident Evil 3 Remake: nuovi dettagli sui puzzle, ospedale, combattimenti e altro

Capcom stuzzica i fan.

Tra poche ore i fan di Resident Evil 3 Remake saranno in grado di mettere le mani su una versione demo del gioco; per stuzzicare ancora di più la loro curiosità, Capcom ha svelato ulteriori dettagli, fornendo così uno sguardo più approfondito al gameplay e al modo in cui lo studio ha riprogettato alcuni componenti per renderli più nuovi per il remake.

Lo sviluppatore giapponese, nell'ultimo numero della rivista Game Informer, ha divulgato informazioni sui puzzle, che sono un punto di riferimento nella storia del franchising. Nell'intervista viene detto che Resident Evil 3 è stato riprogettato per adattarsi all'ambientazione ed essere più realistico e credibile per quanto riguarda l'attuale grafica. Inoltre, alcune areee, come ad esempio l'ospedale, sono state ampliate; questo luogo infatti è stato riprogettato del tutto. I giocatori così potranno sbloccare zone attraverso puzzle per raggiungere determinate posizioni che serviranno per progredire nel gioco e non solo.

Il combattimento è stato un altro punto forte dello sviluppo, con diverse mosse e animazioni aggiunte a quelle già disponibili nel gioco originale; un buon esempio di ciò è Carlos che ora colpisce il nemico abbattendolo a terra quando schiva alla perfezione, mentre altri nemici sono stati modificati per essere ancora più letali.

re

Il direttore artistico di Resident Evil 3 Yonghee Cho ha anche rivelato che il team ha dovuto riflettere molto sulla riprogettazione di Jill Valentine come personaggio, dal momento che il design originale "era chiaramente destinato a sottolineare il suo sex appeal". Il team si è soffermato più sulla storia del personaggio, sulla sua evoluzione e su ciò a cui va incontro nel gioco, perciò il design si è focalizzato più su vestiti più "pratici".

Vi ricordiamo che Resident Evil 3 Remake sarà disponibile a partire dal 3 aprile su PC, Xbox One e PlayStation 4.

Fonte: Gamepur

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza