'Dopo Super Smash Bros. Ultimate non è detto che continuerò a sviluppare giochi' ha dichiarato Masahiro Sakurai

La sua intervista su Famitsu.

Nell'ultimo numero di Famitsu, Masahiro Sakurai ha parlato di come la pandemia da COVID-19 abbia ritardato lo sviluppo del nuovo ed ultimo contenuto aggiuntivo di Super Smash Bros. Ultimate. Naturalmente Sakurai ha parlato di molte altre cose, in particolare del futuro, una volta che tutti i contenuti del picchiaduro di Nintendo Switch sarà completato.

Alla domanda se gioca a titoli occidentali, il director ha risposto: "Ma certo che ci gioco. All'estero ci sono molti giochi con una grafica realistica e molto spesso è impossibile batterli da quel lato. Così cerchi di pensare a qualcosa che non è mai stato realizzato e che le persone non possono trovare in nessun altro gioco".

Sakurai poi continua: "È così che mi avvicino allo sviluppo del gioco ogni volta che inizio un nuovo progetto, anche se, onestamente, non ci sono garanzie che continuerò a fare giochi dopo Super Smash Bros. Ultimate. In questo momento, tutto ciò a cui sto pensando è lo sviluppo di DLC. Una volta fatto, in realtà non ho assolutamente nulla in coda".

sak

Prima dell'epidemia globale, è stato stimato che il Fighters Pass Vol. 2 sarebbe stato completato entro dicembre 2021. Al momento però non è possibile sapere se questi piani verranno rivisti. Al momento, Sakurai non è sicuro se la serie continuerà dopo che l'ultimo DLC verrà pubblicato.

Vi ricordiamo che Super Smash Bros. Ultimate è disponibile in esclusiva su Nintendo Switch.

Fonte: Event Hubs

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Mortal Kombat 11: la nuova espansione Aftermath è ora disponibile

Stage Fatality, nuove Arene e Friendship sono disponibili come aggiornamenti gratuiti per tutti.

Mortal Kombat 11: Aftermath in un nuovo trailer che svela il ritorno delle Friendship

La modalità popolare negli anni '90 che permette di sconfiggere gli avversari 'in modo gentile'.

ArticoloGuilty Gear Strive - prova

Un primo assaggio del picchiaduro Arc System Work in arrivo nel 2020.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza