Mortal Kombat 11: Ash di Evil Dead potrebbe essere il prossimo lottatore secondo un leak

Groovy!

Fin dal lancio di Mortal Kombat 11, giravano molti rumor e voci di corridoio sulla possibile apparizione di Ash, il protagonista di Evil Dead e l'Armata delle Tenebre, come personaggio giocabile nel picchiaduro di NetherRealms. Il primo avvistamento fu tramite un leak della versione Nintendo Switch e del primo pacchetto DLC, all'interno del quale figuravano tutti i personaggi finora rilasciati, più Ash.

Oggi, quel rumor è tornato attivo, più forte che mai, grazie ad un leak diffuso, ironia della sorte, da NetherRealm e Warner Bros. stesse, grazie alle loro mail newsletter. Nell'ultima mail inviata agli abbonati, relativa all'arrivo del DLC di Spawn, è possibile trovare, in fondo, una serie di copyright per i personaggi DLC, come Joker e Spawn. Tuttavia, è presente anche un copyright legato proprio ad Ash di Evil Dead, cosa inusuale, dato che il personaggio non figura nel roster di lottatori.

La scoperta è stata condivisa su Twitter da un utente, ma molte altre persone hanno ricevuto la stessa identica mail, confermando che si tratta di qualcosa di autentico e non di un fotomontaggio. Non sappiamo se Ash sarà introdotto in questo pacchetto DLC come extra, oppure se verrà realizzato un secondo Season Pass.

Naturalmente, sia Warner Bros. che NetherRealm non hanno confermato nulla, quindi continueremo a considerare tutto questo come un rumor e nient'altro, anche se le probabilità sono ormai molto alte.

Voi che ne pensate? Vi piacerebbe vedere Ash, armato di fucile e motosega, contro Raiden, Scorpion e compagnia bella?

Fonte: Gamepur

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Mortal Kombat 11: Aftermath - recensione

NetherRealm raddoppia e fa Black Jack alla prima espansione.

Mortal Kombat 11: Aftermath in un nuovo trailer che svela il ritorno delle Friendship

La modalitÓ popolare negli anni '90 che permette di sconfiggere gli avversari 'in modo gentile'.

ArticoloGuilty Gear Strive - prova

Un primo assaggio del picchiaduro Arc System Work in arrivo nel 2020.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza