Come sarebbe The Witcher se fosse un anime? Un artista prova a reimmaginare la serie Netflix

Ora però vogliamo che sia reale.

L'artista Carolina Silva ha voluto omaggiare la serie Netflix di The Witcher, provando a reimmaginarla come se fosse un anime. Prendendo spunto da alcune sequenze iconiche della serie (ebbene si, anche la scena nella tinozza), la disegnatrice ha trasformato Geralt, Ciri e compagnia, in versioni animate stile giapponese, con dei risultati meravigliosi.

Questa non è la prima volta che Silva ha voluto trasformare una serie live-action in una versione anime: già l'anno scorso si era cimentata nella reimmaginazione di Game of Thrones, con dei risultati ugualmente spettacolari.

Qui di seguito, potete ammirare i disegni di Carolina Silva in tutto il loro splendore. I fan sapranno sicuramente a quali scene di quale episodio ognuno di essi fa riferimento:

the_witcher_1
the_witcher_3
the_witcher_6
the_witcher_13
the_witcher_15
the_witcher_12
the_witcher_8

Queste sono solo alcune delle immagini realizzate dall'artista in questione. Se apprezzate le sue opere, potete dare un'occhiata ai suoi profili ArtStation e Instagram, dove troverete non solo altri disegni di The Witcher, ma anche Game of Thrones e molto altro degno d'attenzione.

Ironia della sorte, Netflix è attualmente al lavoro su una vera serie animata di The Witcher, prevista per il prossimo anno e che ci permetterà di ingannare l'attesa per la seconda stagione della serie live-action.

Cosa ne pensate?

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza